Pomodorini alla melanzana

Ingredienti per 4 persone

  • 1 melanzana
  • 16 pomodorini pizzutelli
  • 2 spicchi d’aglio
  • 10 foglie di basilico
  • erba cipollina
  • fette di pane tostato
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe


Preparazione

Lavate la melanzana, sbucciatela e tagliatela a dadini. Scaldate poco olio in una padella con gli spicchi d’aglio schiacciati e spellati, unite i dadini di melanzana e cuoceteli a fiamma media per 4-5 minuti, mescolando di tanto in tanto.

Eliminate l’aglio, trasferite i cubetti di melanzana in un contenitore stretto e alto, con le foglie di basilico, 2-3 cucchiai d’olio, sale e pepe e frullate con un frullatore ad immersione.

Tagliate i pomodorini a metà nel senso della lunghezza e togliete parte della polpa con uno scavino. Riempiteli con la crema di melanzane, profumate con un po’ di erba cipollina tagliuzzata e servite con fettine di pane tostato.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Vegan senza Glutine

Voto medio su 1 recensioni: Buono

€ 19,90

Fettuccine al pesto rosso

Ingredienti per 4 persone

  • gr 320 di fettuccine vegane
  • 6 pomodori ramati piccoli
  • gr 60 di pomodori secchi sott’olio
  • 1 cucchiaio concentrato di pomodoro
  • ½ spicchio d’aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 ciuffo di basilico
  • gr 60 di pinoli
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe


Preparazione

Tuffate i 4 pomodori in acqua bollente per 10 secondi, poi privateli di picciolo e pellicina.

Quindi, tagliateli a spicchi, eliminate tutti i semi e metteteli in un colino con un pizzico di sale a perdere un po’ d’acqua per 20 minuti circa.

Raccogliete i pomodori nel bicchiere di un frullatore con quelli secchi, unite il concentrato di pomodoro, i pinoli, l’aglio, qualche foglia di prezzemolo e basilico e un filo d’olio, frullate brevemente, regolate di sale e pepe.

Intanto scaldate un filo d’olio in una padella e saltatevi per qualche istante i pomodori rimasti tagliati a striscioline e cosparsi con un pizzico di sale e una macinata di pepe.

Unite la pasta lessata al dente e condite con il pesto preparato; mescolate e completate con un pizzico di prezzemolo e basilico tritati.

 

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Vegan Street Food
Il cibo di strada…a casa tua – 150 ricette da tutto il mondo – Edizione Economica

Voto medio su 1 recensioni: Sufficiente

€ 11,50

Pomodori agli spaghetti con pesto di erbe

Ingredienti per 4 persone

  • 4 grossi pomodori da insalata non troppo maturi
  • gr 160 di spaghetti integrali
  • 1 mazzetto di erbe miste (prezzemolo, menta, erba cipollina e timo)
  • ½ spicchio d’aglio
  • una manciata di mandorle
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe

Preparazione

Lavate i pomodori, tagliate via la calotta, svuotateli della polpa, salateli all’interno e lasciateli capovolti.

Pulite le erbe e raccoglietele nel frullatore: dosate la proporzione degli aromi secondo il vostro gusto, ma senza esagerare con la menta (ha un profumo dominante). Unite l’aglio, le mandorle, il sale, quindi aggiungete olio a filo mentre frullate, in modo da ottenere un pesto non troppo fluido.

Cuocete gli spaghetti al dente in acqua salata, scolateli e raffreddateli un po’ sotto il getto dell’acqua corrente. Conditeli con il pesto, se serve aggiungete qualche cucchiaio d’acqua di cottura della pasta, farcite i pomodori (dopo averli sciacquati all’interno e asciugati).

Cospargete con granella di mandorle e cuocete in forno caldo a 190° per 20 minuti e servite.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Portalumini Mezza Luna - Angelo
In legno lavorato a mano

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 9,80

Flip d’autunno

Ingredienti per 1 cocktail

  • gr 40 di purea di zucca
  • cl 10 di succo di mela
  • gr 10 di sciroppo di cocco
  • cl 5 di succo di limone
  • noce moscata
  • ghiaccio

Preparazione

Mescolate tutti gli ingredienti in uno shaker e shakerate per circa 20 – 30 secondi.

Filtrate e versate in un bicchiere con uno stelo.

Servite spolverizzando con noce moscata grattugiata.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Crema Integrale alla Curcuma con Olio di Mandorla
Da agricoltura biologica

Voto medio su 8 recensioni: Da non perdere

€ 7,60

Ceci croccanti

Ingredienti per 4 persone

  • gr 250 di ceci cotti
  • 3-4 rametti di timo
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe o peperoncino

Preparazione

Mettete i ceci ad asciugare su più fogli di carta assorbente da cucina sovrapposti.

Foderate la placca da forno con un foglio di carta da forno.

Stendetevi sopra i ceci, spolverizzateli con un pizzico di sale e di pepe (o peperoncino) e aggiungete le foglioline dei rametti di timo.

Irrorate i ceci con poco olio, mescolate e cuoceteli in forno già caldo a 200 gradi per circa 30 minuti finché saranno croccanti, mescolando per almeno 2-3 volte.

Sfornate e lasciate raffreddare, poi servite.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Komo Mix+ - Blender color Panna
Design eccezionale, produzione sostenibile, lavorazione di alta qualità
€ 519,00

Riso all’uva nera

Ingredienti per 4 persone

  • gr 300 di riso Vialone Nano
  • gr 500 di uva nera
  • 1 scalogno
  • dl 1,5 di vino rosso
  • brodo vegetale (la ricetta per prepararlo in casa la trovate a questo link)
  • 1 cucchiaino di amido di mais
  • 1 rametto di rosmarino
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe

Preparazione

Sgranate l’uva, lavatela e asciugatela. Tenete da parte qualche chicco per decorare.

Disponete metà degli acini bello schiacciapatate e spremete il succo in una ciotola e mescolatelo con il vino. Tagliate a metà gli acini rimasti ed eliminate i semi.

Fate appassire lo scalogno tritato in 3 cucchiai d’olio con 1 pizzico di sale e 2 cucchiai d’acqua a fuoco basso per 5-6 minuti, finché sarà morbido.


Ottimo registratore spia dalle dimensioni contenute ideale per essere nascosto all

Aggiungete il riso e tostatelo a fuoco medio per 2-3 minuti, mescolando. Irrorate con il mix di vino e succo d’uva appena scaldato e lasciate evaporare.

Versate 2 mestoli di brodo vegetale bollente, mescolate e proseguite la cottura per 16-18 minuti, unendo 1 mestolo di brodo caldo quando il precedente sarà evaporato, mescolando ogni volta.

L’ultima volta che aggiungerete il brodo, unite anche gli acini d’uva.

Quando il riso sarà al dente, diluite l’amido con 2 cucchiaini di acqua fredda e incorporatelo al risotto, regolate di sale e pepe e spegnete. Coprite e fate riposare per 1 minuto.

Servite il risotto decorando con l’uva rimasta e un ciuffetto di rosmarino.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Macinacereali "Fidibus 21" - Mulino per Cereali
Piccolo ma potente!
€ 329,00

Treccia di brioche al succo di mela

Ingredienti per 8/10 persone

  • gr 400 di farina 0
  • gr 15 di lievito di birra fresco
  • gr 50 di margarina a temperatura ambiente
  • gr 30 di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 2,5 dl di succo di mela bio
  • 3 cucchiai di latte vegetale
  • sale marino integrale

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra e 1 cucchiaino di zucchero in 4-5 cucchiai di succo di mela tiepido.

Versate in una ciotola la farina, formate un incavo e versate lo zucchero rimasto, la cannella e il lievito preparato, quindi spolverizzate sui bordi un pizzico di sale.

Iniziate a lavorare incorporando il succo di mela tiepido, infine impastate per almeno 4-5 minuti, fino a ottenere un composto omogeneo.

Incorporate la margarina, poco per volta, e continuate a lavorare per 2-3 minuti.


Rilevatore per trovare le lenti delle telecamere spia anche spente

Trasferite il composto in una ciotola, copritelo e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per almeno 1 ora, o finché sarà raddoppiato di volume.

Lavorate l’impasto lievitato per sgonfiarlo. Dividetelo in tre parti e fatele rotolare sul piano di lavoro infarinato, formando tre lunghi filoni. Intrecciateli per creare la brioche, quindi trasferitela sulla placca foderata con carta da forno.

Spennellatela con il latte vegetale, spolverizzatela con lo zucchero e lasciatela lievitare per 20 minuti.

Cuocete la brioche in forno già caldo a 200 gradi per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Trompetol XQ+ - Erba di Canapa
Qualità superiore, varietà dioica,solo piante femmine
€ 24,15

Mele in crosta

Ingredienti per 4 persone

  • 4 mele gold
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare vegan
  • 2 cucchiai di latte vegetale

Preparazione

Come prima operazione dovete sbucciare le mele lasciando il picciolo.

Stendete la sfoglia sul piano di lavoro e ricavate tante strisce di circa 2 cm di altezza.

Con un tagliapasta ritagliate anche 4 foglioline.

Partendo dal basso, ricoprite completamente le 4 mele con le strisce di pasta sfoglia, avvolgendole in senso orizzontale e pressando leggermente con le dita le parti di giuntura.

Spennellate la sfoglia delle mele e le 4 foglioline, poi applicatele vicino ai piccioli.

Disponete le mele sulla placca foderata con carta forno e cuocetele in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti o finché la sfoglia sarà dorata.

Servite le mele tiepide.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Vegan Finger Food
Prelibatezze da mangiare in un boccone 100% Vegan
€ 13,50

Scaloppine di seitan all’uva

Ingredienti per 4 persone

  • 8 fettine di seitan
  • gr 400 di uva bianca e nera
  • farina
  • 1 rametto di salvia
  • 1 limone bio
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe nero

 

Preparazione

Passate le fettine nella farina e scuotetele leggermente per eliminare l’eccesso.

Scaldate 4 cucchiai d’olio in una padella ampia a fuoco basso con le foglie di salvia, disponete le fettine r rosolatele 2-3 minuti per lato finché saranno dorate.

Salatele, sgocciolatele su un piatto e tenetele in caldo.

Incidete gli acini per privarli dei semi, prelevate la scorza del limone a filetti, aggiungeteli nella padella e rosolateli a fiamma media per 1-2 minuti.

Unite nuovamente le fettine di seitan, irrorate con il succo del limone e proseguite la cottura a fuoco vivo per 2-3 minuti.

Regolate di sale e spolverizzate con abbondante pepe, poi suddividete le scaloppine e l’uva nei piatti, quindi servite con le scorzette di limone.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Seitan Bio
Facile da preparare!

Voto medio su 3 recensioni: Da non perdere

€ 4,10

Risotto al curry con mele

Ingredienti per 4 persone

 

Preparazione

Ricavate le 4 fette centrali più grandi da 2 mele. Disponetele sulla placca foderata con carta da forno, spolverizzandole con un velo di zucchero e cuocetele in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti.

Intanto sbucciate le mele rimaste e tagliatele a tocchetti. Rosolate la cipolla tritata a fiamma bassa con 30 grammi di margarina, 2 cucchiai d’acqua e un pizzico di sale per 8-10 minuti, unendo altra acqua se il fondo si asciuga, finché sarà morbida.

Aggiungete il riso e tostatela per 2 minuti mescolando, poi irroratelo con il vino caldo e lasciate evaporare.


Tracker Localizzatore satellitare GPS per controllare i spostamenti in diretta

Versate nella casseruola 2 mestoli di brodo bollente in cui avrete sciolto il curry e mescolate.

Proseguite la cottura a fuoco medio basso per 16-18 minuti, aggiungendo altro brodo caldo e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato, finché il risotto sarà vellutato.

A metà cottura aggiungete le mele preparate.

Quando il riso sarà al dente, spegnete, regolate di sale e pepe e incorporate la margarina rimasta fredda a fiocchetti e lasciate riposare per 1 minuto.

Suddividete il risotto nei piatti utilizzando un tagliapasta di 10-12 centimetri di diametro, decorate con le mele caramellate e i rametti di timo.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Infuso "Purezza" - Barattolo
Achillea, Cardo mariano, Finocchio, Tarassaco, Salvia
€ 11,45

Amiconiglioblog

L'associazione Amiconiglio onlus si occupa del recupero, della cura e della promozione dell'adozione di conigli, cavie, criceti, gerbilli

laschiaccianoci

Ricette veg facili da preparare.La raffinatezza della semplicità in cucina. IT - EN

Rat Rescue Italia

Associazione Italiana Ratti

loshame.wordpress.com/

Fashion and Food

Orso Romeo

NON PENSO AL DOMANI, PERCHÈ NON SO NEANCHE SE ARRIVO A FINE GIORNATA

Verde-natura

Un mondo più verde è un mondo migliore

Bucataria din Livada

Retete vegetariene simple, delicioase si sanatoase

né carne né pesce

Blog da vegetariani per vegetariani

Testare Prodotti

Quando recensire diventa una passione

Almeno Tu

racconti e riflessioni

meglioverde

di tutta un'erba un blog

Il mondo delle olive da tavola

Curiosità, cultivar e ricette. Tutto quello che c'è da sapere sulle olive, raccontato da Ficacci.

La cucina delle meraviglie

Un blog, qualche idea, colori, sorrisi e cibo buono.

La Salute in cucina

come mantenersi in forma in semplici passi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: