Paccheri veg al pesto, olive e pomodori

Ingredienti per 4 persone

  • gr 280 di paccheri
  • gr 200 di datterini
  • 2 cucchiai di pesto alla genovese veg
  • 2 cucchiai di olio
  • 20 olive verdi denocciolate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 foglie di basilico
  • sale marino integrale
  • peperoncino

CIBO CRUDO

Preparazione

Lessate i paccheri in abbondante acqua salata. Fate scaldare l’olio con l’aglio in un tegame, poi aggiungete i datterini tagliati a metà e regolate di sale.

Eliminate l’aglio, aggiungete le olive e dopo qualche istante il pesto.

Unite i paccheri scolati e un mestolo di acqua di cottura.

Saltate i paccheri fino a che saranno ben amalgamati con il loro sugo e completate con peperoncino e basilico.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog


Insalata con quinoa

Ingredienti per 4 persone

  • gr 160 di quinoa bianca e rossa
  • 1 cipolla rossa
  • gr 200 di piselli
  • 1 cetriolo
  • 1 daikon
  • 1 limone
  • 4 cucchiai di germogli
  • 1 pomodoro rosso
  • 4 cucchiaini di sesamo nero e bianco
  • 1 avocado
  • 2 cucchiai di olio evo
  • menta
  • sale marino integrale
  • pepe

Preparazione
CIBO CRUDO
Lavate e lessate la quinoa.

Tagliate tutti gli ingredienti a rondelle e il pomodoro a spicchi e l’avocado a fettine.

Raccogliete tutti gli ingredienti in una terrina e condite con olio, sesamo, sale , pepe, menta, succo di limone.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 


Ghiaccioli alla fragola

Ingredienti per 4 persone

  • gr 200 di fragole
  • gr 100 di yogurt di soia
  • 2 cucchiai di stevia

Preparazione

Lavate le fragole e tagliatele a tocchetti e mettetele nel bicchiere del mixer, lasciatene qualche fettina da parte, frullatele.

Versate la cremina ottenuta in una ciotola e aggiungete lo yogurt freddo di frigorifero, unite anche la stevia.

CIBO CRUDO

Mescolate bene gli ingredienti.

Mettete negli appositi contenitori qualche fettina di fragola, quindi unite il mix preparato e mettete in frigo per 3 ore.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog


Insalata con uova e frutti misti

Ingredienti per 4 persone

  • 8 uova sode
  • gr 100 di mirtilli
  • gr 100 di songino
  • gr 100 di rucola
  • 20 lamponi
  • 2 fette d’ananasCIBO CRUDO
  • 1 fetta d’anguria
  • 20 olive verdi denocciolate
  • ½ peperone rosso piccante
  • 2 cucchiai di pinoli
  • 12 mandorle
  • 2 cucchiai d’olio evo
  • 2 cucchiaio di aceto di mele
  • sale marino integrale
  • pepe

 

Preparazione

In una terrina mettete il songino, la rucola spezzettata, le olive verdi, l’ananas e l’anguria a tocchetti, i mirtilli e il peperone tagliato a listarelle sottili.

Condite con una salsina ottenuta sbattendo con una forchetta olio, aceto di mele, sale e pepe.

A questo punto unite le uova, che avrete lessato,  dopo averle tagliate a spicchi, i lamponi, i pinoli, le mandorle e servite la vostra insalata in tavola.

Buon appetito!

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Frantoil
Il tuo frantoio in casa per produrre olio 100% naturale da tantissimi semi
€ 489,00

Insalata di lenticchie allo zenzero

Ingredienti per 4 persone

  • gr 300 di lenticchie secche
  • 1 peperone rosso piccolo
  • 1 peperone giallo piccolo
  • 1 cipollottto
  • cm 3 di zenzero
  • ½ limone bio
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe nero q.b.

Preparazione

Fate lessare le lenticchie per circa 40 minuti.

Mondate gli ortaggi, quindi tagliate a listarelle i peperoni, a fettine molto sottili il cipollotto e lo zenzero.

Raccogliete tutti gli ingredienti, lenticchie lessate e scolate comprese, in un piatto di portata, condite con l’olio e regolate di sale, quindi mescolate delicatamente e servite in tavola spolverizzando con il pepe e con la scorza di limone.

CIBO CRUDO

Completate il pasto con 60 grammi di pane integrale ed un insalata verde.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

“Il Meglio di Te con il Coaching Scopri il metodo life coaching per dare valore alla tua vita” di Antonella Rizzuto, Alessio Roberti

Prima di partire per le vacanze vi consiglio un libro da mettere in valigia, ancora un testo – se vogliamo – contro corrente e, proprio per questo, imperdibile ed irrinunciabile.

Si tratta del libro Il Meglio di Te con il Coaching Scopri il metodo life coaching per dare valore alla tua vita scritto da due formatori esperti della materia:  Antonella Rizzuto, Alessio Roberti.

Si sente spesso parlare di coaching ultimamente, ma poche persone sanno realmente di cosa si tratta.

Il coaching, esattamente come il counseling, rappresenta una tecnica per affrontare i problemi che la vita di ogni giorno ci pone, lavorando sulle proprie risorse personali, quindi centrandosi sul benessere dell’individuo piuttosto che sui suoi limiti.

Una vera e propria sfida in una società, che, al contrario, tenta sempre di far emergere le nostre difficoltà e poche volte punta, invece, sulle nostre potenzialità.

In questo testo, dunque, gli autori si pongono l’obiettivo di guidare il lettore lungo un proprio percorso interiore, senza dare consigli o soluzioni preconfezionate.

Lo scopo è, infatti, quello di agevolare ciascuno nell’attivazione delle proprie potenzialità, fino a diventare protagonista della propria esistenza e delle proprie scelte.

Apparentemente sembrerebbe una cosa semplice, se non addirittura scontata. Ma fermiamoci un attimo a riflettere. Quante volte nella vita di ogni giorno siamo realmente liberi nelle nostre decisioni. Quante volte riusciamo a non farci influenzare dagli stimoli esterni, dalle pressioni che questa società esercita su di noi?

Ecco che allora Il Meglio di Te con il Coaching Scopri il metodo life coaching per dare valore alla tua vita propone una serie di obiettivi sui quali concentrarsi per realizzare il cambiamento e poi offre anche modalità di applicazione per raggiungerli.

Il testo, suddiviso in capitoli, parte dal qui ed ora di come siamo, per poi procedere con un’identificazione di quali sono i valori, che mettiamo al centro della nostra esistenza, e infine evidenziare quali obiettivi ci vogliamo porre.

Affinché tutto possa essere messo in pratica è necessario lavorare su se stessi, ma anche sul contesto, in cui viviamo, cercando continui stimoli positivi.

Nella società del tutto e subito, delle medicine da assumere non appena compare un qualche sintomo di malessere, probabilmente quest’idea del coaching fa sorridere (o almeno a me capita sempre di sentire qualche battutina, quando faccio formazione proprio su queste tematiche). Ma la realtà è ben diversa!

Riappropriarsi della propria esistenza e sentirsi liberi di scegliere il meglio per noi stessi deve essere il nostro obiettivo principale. Qui gli autori ci offrono una serie di spunti, quindi perché non approfittarne al volo?

 

Lasciate uno spazio in valigia e preparatevi a partire sereni, ricchi di un sostegno in più per affrontare il prossimo autunno…e non solo!

Recensione di Sabrina Rosa

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Riso integrale con verdure

Ingredienti per 4 persone

  • gr 250 di riso integrale
  • 1 carota
  • 1 barbabietola
  • 1 zucchina
  • 2 peperoni dolci
  • ½ cipolla
  • 2 cucchiai di olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe

Preparazione

Lessate il riso integrale, poi scolatelo e versatelo in una terrina.

In un tegame antiaderente con l’olio fate rosolare la cipolla tagliata finemente e le verdure tagliate a julienne.

Quando saranno croccanti, unite il riso, regolate di sale e di pepe e fate cuocere mescolando per altri 2 minuti.

Servite il riso in tavola spolverizzando con pepe a piacere.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Frantoil
Il tuo frantoio in casa per produrre olio 100% naturale da tantissimi semi
€ 489,00

La spesa di agosto: ecco cosa comprare

 

Ad agosto la natura ci offre frutta e verdura ricche di acqua e sali minerali che ci aiutano a reintegrare quello che perdiamo sudando.

Tra le verdure ad agosto troviamo le barbabietole, le bietole, le carote, la lattuga, il radicchio, i ravanelli, il sedano, le cipolle, i fagiolini, i fagioli, le fave, i cetrioli, la rucola, l’ortica, il rabarbaro, le patate, le melanzane, i peperoni, l’aglio, i pomodori, le zucchine, il mais, ecc.

I peperoni ed i peperoncini contengono vitamina C, beta carotene, potassio, ferro, magnesio, calcio ed antiossidanti.
CIBO CRUDO

I ravanelli contengono soprattutto acqua, ma anche sali minerali quali calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamine del gruppo B, vitamina C. Hanno proprietà depurative, diuretiche e rilassanti.

Tra la frutta di stagione ad agosto troviamo le albicocche, l’anguria, i fichi, i lamponi, le mele, i meloni, i mirtilli, le pere, le more, i fichi d’india, i ribes, le prugne, le pesche, le susine, l’uva, ecc.

L’anguria contiene circa il novanta percento di acqua, pochissime calorie e proprietà antiossidanti. L’anguria si presta a tantissime ricette gustose (come questa torta) e dissetanti, compresi anche ottimi centrifugati.

I fichi sono ricchi di sali minerali quali potassio, ferro, vitamina A, B, C, E, K,  betacarotene, zeaxantina, luteina ecc.

Questi frutti hanno proprietà lassative grazie alle tante fibre contenute. Le persone che hanno il diabete dovrebbero consumarli con parsimonia.

Sia se stiamo in città o in vacanza al mare o in montagna non c’è che l’imbarazzo della scelta tra la verdura e la frutta di tutti i colori per nutrirci e mantenerci in salute.

Articolo di Assunta Ruscitto

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Affetta Verdure Girevole 3 in 1
Taglia frutta e verdura in spaghetti e spirali
€ 24,90

Insalata all’avocado

Ingredienti per 4 persone

Preparazione

Tenete in ammollo i fagioli per 12 ore.

Fateli lessare per 45/50 minuti, scolateli e fateli raffreddare.

Metteteli in una terrina, aggiungete i peperoni tagliati a pezzetti, le olive, la rucola e la polpa di avocado.

Condite con il succo di limone, l’olio,  il sale e il peperoncino.

Mescolate delicatamente e servite.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Tofu olive e sesamo

Ingredienti per 4 persone

  • gr 600 di tofu fresco
  • ml 500 di passata di pomodoro
  • 1 cipolla
  • 20 olive denocciolate
  • 2 cucchiai rasi di semi di sesamo
  • 6 foglie di basilico
  • 4 cucchiaini di miso
  • 2 cucchiai di olio evo
  • pepe

 

Preparazione

Fate appassire la cipolla, dopo averla affettata a velo, all’interno di un tegame con l’olio caldo.

Quindi unite il tofu a tocchetti e lasciatelo insaporire.

Trascorso questo tempo, sciogliete il miso in quattrocucchiai d’acqua calda e versatelo nel tegame.

Fate restringere un poco il fondo di cottura, unite le olive tagliate a metà e spolverizzate con i semi di sesamo leggermente tostati.

Servite in tavola caldo o tiepido spolverizzando col pepe nero appena macinato.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Cucinare Tofu e Seitan
100 ricette gustose e sane per sostituire senza rimpianti i prodotti di origine animale
€ 13,00
Rat Rescue Italia

Associazione Italiana Ratti

loshame.wordpress.com/

Fashion Blogger

Orso Romeo

NON PENSO AL DOMANI, PERCHÈ NON SO NEANCHE SE ARRIVO A FINE GIORNATA

Verde-natura

Un mondo più verde è un mondo migliore

né carne né pesce

Blog da vegetariani per vegetariani

Testare Prodotti

Quando recensire diventa una passione

Almeno Tu

racconti e riflessioni

meglioverde

di tutta un'erba un blog

Il mondo delle olive da tavola

Curiosità, cultivar e ricette. Tutto quello che c'è da sapere sulle olive, raccontato da Ficacci.

La cucina delle meraviglie

Un blog, qualche idea, colori, sorrisi e cibo buono.

La Salute in cucina

come mantenersi in forma in semplici passi

M e . i n . M i l a n

Viaggio in un Mondo tutto da scoprire! 🌎

Soffio di Ninfee

Let's do it yourself!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: