Cocktail Margarita

evi

Ingredienti:

  • 5 parti di Tequila
  • 3 parti di Cointreau
  • 2 parti di succo di limone
  • 1 spicchio di limone o di lime
  • ghiaccio tritato
  • sale q.b.

Preparazione:

intro

Come prima cosa prendete una coppa margarita, begnatene bene il bordo con il succo di limone, dopo averla capovolta, e immergetela nel sale, in modo tale che appaia un effetto “brinatura”. Se non conoscete bene i gusti dei vostri commensali, fate quest’operazione solo su metà bordo bicchiere, in modo tale che la restante parte della coppa rimanga priva di sale e il cocktail possa, quindi, essere gustato al naturale.

La coppa, così preparata, va poi messa nel freezer per farla diventare ben fredda.

In uno shaker, intanto, inserite il ghiaccio, poi versate sopra il resto degli ingredienti e mescolate per circa 10 secondi energicamente.

Tirate fuori la coppa dal congelatore e versateci direttamente la bevanda dallo shaker.

Decorate con una fettine di limone o di lime, che metterete si traverso sul bordo del bicchiere.

Lingue di gatto

intr

Ingredienti:

  • gr 100 di farina 00
  • gr 100 di burro
  • gr 100 di zucchero a velo
  • 4 albumi di uova biologiche
  • 1 pizzico di sale marino integrale

Preparazione:

Mescolate la farina insieme al sale.

In una ciotola lavorate insieme il burro, che avrete fatto ammorbidire a temperatura ambiente, con lo zucchero; quindi aggiungete gli albumi delle uova – anche questi devono essere a temperatura ambiente e non freddi – e la farina.

Inserite la pasta ottenuta in una tasca da pasticcere con un beccuccio liscio del diametro di mm 5.

Su una teglia mettete la carta da forno e, usando la tasca, formate su di questa dei bastoncini larghi circa cm 1,5 e lunghi cm 5, distanziati tra loro abbastanza perché non si tocchino nel corso della cottura.

lingue forno

Per far cuocere bene le lingue di gatto è bene preriscaldare il forno a circa 200°C e far stare, poi, i biscotti per 7-8 minuti.

Appena pronte, queste vanno immediatamente staccate dalla teglia con una spatola, stando attenti a non romperle.

Le lingue di gatto possono essere consumate così o usate come decorazioni per le torte. Si possono conservare in scatole di latta con il coperchio.