Tequila sunrise

introd

Ingredienti:

  • 3 parti di Tequila bianca
  • 6 parti di succo d’arancia
  • 1 parte di sciroppo di granatina
  • cubetti di ghiaccio

dentro

Preparazione:

Prendete un tumbler alto o un altro bicchiere da long drink e versatevi il ghiaccio in cubetti, la Tequila, il succo di arancia e mescete utilizzando un cucchiaino lungo da cocktail.

Aggiungete, poi, il succo di granatina, senza mescolare ulteriormente. Questo consentirà al succo, che pesa più del resto degli ingredienti, di scendere sul fondo, regalando al vostro cocktail un tipico effetto sunrise, ossia alba.

Decorate con una fetta di arancia, ciliegine, cannucce lunghe colorate e ombrellini di carta.

 

Pizza ripiena di scarola e olive

prima

Ingredienti per la pasta:

  • gr 400 di farina 0
  • gr 20 di lievito di birra
  • gr 50 di olio extravergine d’oliva
  • sale marino integrale q.b.

Ingredienti per il ripieno:

  • 2 spicchi d’aglio
  • gr 100 di pomodori pachino
  • kg 2 di scarola
  • gr 100 di olive di Gaeta denocciolate
  • gr 20 di capperi
  • gr 50 di pinoli
  • gr 50 di uvetta
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • sale marino integrale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

olive

Lavate bene la scarola e lessatela in acqua bollente; quando è ancora abbastanza dura scolatela.

Nel frattempo in una padella fate soffriggere due spicchi d’aglio nell’olio , quindi eliminatelo e aggiungete i pomodori, le olive, i pinoli, l’uvetta e i capperi. Amalgamate bene e poi unite la scarola; salate e pepate e lasciate insaporire a fiamma viva per pochi minuti.

Su una spianatoia, preparate la pasta. Impastate, dunque, la farina il lievito di birra, l’olio e il sale, fino ad ottenere un composto omogeneo e compatto, che dovrà riposare per circa mezz’ora.

Dopo di che, prendete un mattarello e stendete la pasta in modo da ottenere due sfoglie. Con una di queste rivestite una teglia, riempitela con la farcia e, poi, chiudete superiormente e ai lati la pizza usando la seconda sfoglia.

Spennellate bene con l’olio e infornate per circa 45 minuti ad una temperatura di 200°C.

Servite poi la vostra pizza fredda o ancora tiepida.