Arame

int

Le alghe arame appartengono al gruppo delle alghe scure e sono raccolte in Giappone, nella costa settentrionale dell’oceano Pacifico e in Perù. Hanno delle foglie larghe circa 30 centimetri, che vengono tagliate in strisce, tanto che poi le arame prendono una forma molto simile a quella delle stringhe, e fatte essiccare al sole. A differenza di molte altre, tuttavia, sono più morbide e possiedono un sapore meno deciso, cosa che le rende maggiormente apprezzate da parte della cucina occidentale.arame

Per poterle utilizzare è indispensabile procedere al loro lavaggio ed al loro ammollo prima di cuocerle e tali operazioni, generalmente, raddoppiano il volume delle arame, che sono un ottimo contorno o accompagnamento per le verdure.

Grazie al notevole quantitativo di iodio e di calcio presente in queste alghe, spesso in oriente vengono usate per curare le patologie a carico dell’apparato riproduttivo femminile e per implementare la potenza sessuale maschile. Invece, il loro apporto di potassio è sfruttato da chi pratica sport, per evitare di incorrere in crampi muscolari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...