Panzerotti messicani

dent

Ingredienti:

  • 2 confezioni di pasta da pizza pronta
  • gr 300 di fagioli
  • gr 100 di pomodorini
  • gr 100 di robiola
  • 1 cipolla
  • rosmarino
  • sale marino integrale
  • paprica
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Lasciate i fagioli a bagno dalla sera precedente. Quindi sciacquateli e bolliteli in acqua salata, a fiamma moderata. Una volta cotti, scolateli e frullateli.

Nel frattempo affettate la cipolla sottilmente e fatela soffriggere in olio bollente. Aggiungete la purea di fagioli ed aromatizzate con la paprica e il rosmarino. Salate a piacere e trasferite il composto in una terrina; unite la robiola e mescolate bene.

Tagliate i pomodori a pezzettini e metteteli insieme al resto degli ingredienti.

Stendete su una tavola la pasta per la pizza e ricavate dei dischetti, utilizzando un bicchiere o una tazza. Mettete al centro di ogni tondo il ripieno a base di fagioli, stando ben attenti a non esagerare con le quantità, altrimenti poi diventa difficile chiudere i panzerotti. Piegate ogni dischetto, in modo tale da formare delle mezzelune.

Foderate una teglia con della carta da forno e sistemate all’interno i panzerotti, in modo tale che non si tocchino tra loro. Cuocete per circa 10 minuti a 180°C.

Servite caldi…saranno un antipasto davvero gustoso!

Manhattan

int

Ingredienti:

  • 7 parti di Whisky
  • 3 parti di Vermouth rosso
  • ghiaccio a cubetti
  • ciliegina per la decorazione

Preparazione:dent

Mettete in un mixing glass il Whisky e il Vermouth mescolando con un cucchiaio lungo da cocktail.

Aggiungete il ghiaccio e servite in una coppa.

Guarnite con una o due ciliegine.

Burger seitan e patate

int

Ingredienti:

  • gr 150 di seitan
  • gr 450 di patate
  • 1 porro
  • pangrattato
  • olio extravergine d’oliva
  • un cucchiaino di curry
  • un pizzico di paprica
  • sale marino integrale

Preparazione:dent

Sbucciate e lavate le patate; tagliatele a dadini e mettetele a lessare in acqua fredda.

Nel frattempo mondate il porro e frullatelo insieme al seitan, in modo da ottenere un composto omogeneo e lavorabile con le mani.

In una padella mettete l’olio e, una volta caldo, versatevi il porro ed il seitan frullati, mescolando per far insaporire un pò. Aggiungete, quindi, le patate lessate, condite con il curry, la paprica e il sale e schiacciate il tutto con una forchetta.

Una volta che il preparato è cotto, spegnete la fiamma e lasciatelo raffreddare.

Utilizzando le mani, fate dei burger, ripassateli nel pangrattato e metteteli in una teglia rivestita con carta da forno.

Cuocete per circa 10 minuti a 180°C, ricordandovi di girare i burger dopo circa 5 minuti da quando li avete infornati, in modo tale che risultino cotti uniformemente da entrambe le parti.

ROTOLO DI FRITTATA CON SPINACI E RICOTTA

Ancora una ricetta gustosa per voi….

lericettedibaccos

Se avete difficoltà a far mangiare le verdure ai bambini, ecco un piatto unico veloce e facile da preparare.

DSCF3305

Ingredienti per 4 persone

6 uova

4 cucchiai di parmigiano

gr 200 di ricotta

gr 700 di spinaci

noce moscata

sale,pepe

Lavate e lessate gli spinaci; tritateli grossolanamente e mescolateli alla ricotta e al parmigiano; unite sale, pepe,una grattatina di noce moscata e amalgamate bene gli ingredienti.

Sbattete  le uova, salate e pepate; preparate due frittate, riempitele con la farcia, arrotolate e rimettete sul fuoco a fiamma bassa per qualche  minuto.

DSCF3299DSCF3300

Tagliate a fette e servite. A piacere potete cospargere  di salsa di pomodoro e parmigiano.

DSCF3305

View original post

Insalata di mele, spinaci e cavolfiore

int

Ingredienti:

  • gr 500 di spinaci
  • gr 250 di cimette di cavolfiore
  • gr 250 di mele
  • gr 150 di melograno
  • gr 50 di formaggio blu
  • ml 150 di yogurt
  • sale marino integrale
  • pepe

Preparazionedent

Sbucciate le mele e tagliatele a dadini. Mettetele in una ciotola di vetro.

In un tegame mettete a cuocere gli spinaci, senza aggiungere acqua. Lasciate andare a fiamma vivace per circa 5 minuti, poi toglieteli dal fuoco e tritateli in modo grossolano. Mettete, quindi, anche questi insieme alle mele.

Lessate le cime di cavolfiore, scolatele, fatele raffreddare e aggiungetele alle mele e agli spinaci.

Mescolate insieme il formaggio blu e lo yogurt e versateli sulle verdure. Salate a piacere e aggiungete un pizzico di peperoncino. Infine mettete anche il melograno e mescolate insieme il tutto.

Ceci e finocchi in casseruola

int

Ingredienti:

  • gr 200 di ceci
  • gr 250 di finocchi
  • gr 350 di fagiolini
  • gr 200 di sedano
  • gr 50 di frumento bulghur
  • ml 300 di brodo vegetale
  • ml 300 di sidro dolce
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale marino integrale
  • peperoncino

Preparazione:dent

Lasciate i ceci a bagno per una notte, scolateli e fateli bollire in acqua fredda. Fateli cuocere a fiamma ben viva per circa 10 minuti e poi abbassate il fuoco e lasciate sobbollire ancora per circa 50 minuti circa, coperti. A cottura ultimata, scolateli e lasciateli raffreddare.

In una pentola mettete, intanto, a scaldare l’olio e fatevi soffriggere l’aglio, fin quando appare dorato; a questo punto toglietelo e aggiungete il sedano a dadini, il finocchio fatto a fettine e i fagiolini tagliati a pezzetti. Coprite e lasciate cuocere per qualche minuto, girando di tanto in tanto.

Aggiungete, poi, anche i ceci e soffriggete per un paio di minuti. Unite anche il frumento  bulghur, il brodo vegetale e il sidro. Portate a bollore e lasciate cuocere per circa 20 minuti.

Salate e aggiungete il peperoncino. Cuocete ancora per dieci minuti, spegnete la fiamma e lasciate insaporire per un pò. Servite caldo.

ZUPPA DI ORZO E ZUCCA

Una zuppa di zucca segnalata per noi…

lericettedibaccos

Tra i miei piatti preferiti in autunno spiccano senz’altro le minestre e le zuppe.

Qualche sera fa avevo voglia di scaldarmi con una buona zuppa ma non avevo quasi nulla per prepararla; poi si sa che cercando esce sempre qualcosa dalla dispensa e dal frigo: zucca e orzo. Perfetti.

DSCF3293

Ingredienti per 4 persone

gr 300 di orzo

carota, sedano e cipolla

gr 250 di zucca pulita

1 patata

concentrato di pomodoro

un rametto di rosmarino

pecorino

sale,pepe

olio extra vergine di oliva

Tritate la cipolla, il sedano e la carota e soffriggete in poco olio, unite la zucca e la patata tagliate a dadi non troppo piccoli, l’orzo e il rametto di rosmarino; versate circa un litro e mezzo di acqua, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, sale e pepe  e cuocete per circa mezz’ora.

Servite la zuppa cosparsa di pecorino, una macinata di pepe e un velo di olio.

DSCF3293

View original post

CONTEST: Raccontami il Tuo Natale!

Oggi segnaliamo un’iniziativa particolare

Il mio Primo Contest –
Raccontami il Tuo Natale in un Ricetta!

Sono molto emozionata all’idea di far partire il primo contest di questo blog.Contest TortedinuvoleCi ho pensato davvero molto ed alla fine ho pensato che proporre un contest è sempre un modo per farsi conoscere e per conoscere quelle mani che si nascondono dietro un blog e che propongono idee utili e spesso geniali che vanno dalla preparazione di un piatto, alla rivisitazione di una ricetta o di suggerimenti o trucchetti per far in modo che il piatto riesca con successo.

Per il primo contest ho deciso di scegliere un tema classico natalizio. Una ricetta Natalizia che per voi ha un significato importante. La ricetta può essere della tradizione regionale (sarei curiosa di sapere cosa prepara un trentino per Natale, visto che io sono calabrese 🙂 ) oppure una ricetta che si tramanda da generazioni in una famiglia

View original post 949 altre parole

Rassolnik fredda di barbabietole

int

Ingredienti:

  • gr 400 di barbabietole
  • ml 450 di acqua
  • gr 100 di cetrioli
  • 1 cucchiaio di succo di mela concentrato
  • 1 cucchiaino di aneto essiccato
  • ml 150 di panna vegetale acida
  • sale marino integrale
  • peperoncino

Preparazione:dent

Sbucciate le barbabietole e tagliatele a fettine. Mettetele in una pentola insieme all’acqua e al succo di mela. Fate bollire per circa 30 minuti coperte e poi lasciate raffreddare.

Con un  frullatore ad immersione inserito direttamente nella pentola, riducete in una crema la vostra minestra. Quindi, aggiungete le foglie di aneto essiccate e condite bene.

Versate il composto in terrine, unite i cetrioli e lasciate raffreddare. Decorate con uno o due cucchiai di panna vegetale acida.

 

Crocchette di fagioli neri

int

Ingredienti:

  • gr 250 di fagioli neri
  • gr 100 di mollica sbriciolata
  • gr 50 di castagne
  • 1 spicchio di aglio
  • 1 cucchiaio di maggiorana essiccata
  • 1 cucchiaino di salvia secca
  • paprica
  • sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Ingredienti per l’impanatura:

  • 1 uovo biologico
  • farina
  • sale marino integrale

Preparazione:dent

Tenete i fagioli a bagno per una notte. Scolateli, sciacquateli e lessateli per circa 10 minuti a fiamma vivace. Dopo di che abbassate la fiamma e lasciate sobbollire ancora per 40 minuti circa, coperti.

Nel frattempo tritate le castagne. Sbattete l’uovo per l’impanatura salandolo leggermente e su un piatto stendete un foglio di carta ed adagiate la farina per l’impanatura.

Una volta che sono cotti, scolate i fagioli e tritateli. Unite insieme e castagne, l’aglio, la mollica di pane e le spezie. Lavorate un pò l’impasto, che deve rimanere umido, e lasciatelo riposare per un paio di ore.

A questo punto date forma alle vostre crocchette. Passatele prima nell’uovo e poi nella farina e friggetele in olio bollente.

Lasciatele scolare su carta assorbente e il vostro antipasto è pronto.