Arancini di riso vegetariani

int

Ingredienti:

  • gr 300 di riso semintegrale
  • gr 200 di piselli
  • gr 250 di funghi
  • pangrattato
  • farina di ceci
  • mezza cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • brodo vegetale
  • 1 cucchiaio di panna vegetale
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 1 cucchiaino di curry
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Prendete una pentola e riempitela con acqua. Portate ad ebollizione, salate e fate lessare il riso per circa 20 minuti.

Intanto preparate i piselli, lessandoli in acqua salata e poi cuocendoli in una padella con olio e cipolla. Aggiungete del brodo vegetale per far completare la cottura e salate solo alla fine. Coprite e lasciate riposare.

In una seconda padella mettete, invece, l’olio e lo spicchio d’aglio schiacciato. Non appena l’aglio diventa colorato, gettatelo e versate dentro i funghi, tagliati a fettine, e un bicchieri di acqua, insieme a mezzo di vino, Fate cuocere a fiamma viva per qualche minuto, salate, mescolate e spegnete.

Preparate, quindi, la pastella, mescendo insieme la farina di ceci con l’acqua e il sale e girando, fin quando non avrete una crema fluida ed omogenea.

Prendete una ciotola di vetro ben capiente e versateci il riso, i funghi ed i piselli, quando saranno tutti stiepiditi, in modo tale da poter essere lavorati con le mani. Iniziate e mescolare ed aggiungete, poi, il cucchiaio di panna vegetale e il cucchiaino di curry, mettendo ancora del sale se il vostro impasto lo richiede.

Come ultimo ingredienti, versate la fecola di patate, che aiuta gli arancini a non rompersi durante la cottura e mescolate ancora.

Formate delle palline della grandezza preferita, allungate da una parte, in modo tale che abbiano la forma tipica dell’arancino, e fatele rotolare nel pangrattato, poi nella pastella e, infine, ancora una volta nel pangrattato. Friggete gli arancini in olio bollente, girandoli finché non vedrete che hanno una formato una crosticina croccante intorno.

Toglieteli dalla padella e fateli scolare su un piatto, ricoperto con carta assorbente.  Servite come antipasto o come secondo.

Annunci

Un pensiero su “Arancini di riso vegetariani”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...