Anelli di cipolla fritti

int

Ingredienti:

  • 4 cipolle rosse di media grandezza
  • 1 uovo biologico
  • 4 cucchiai colmi di farina
  • 1 bicchiere di birra chiara
  • sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dnt

Levate la buccia alle cipolle, eliminate le estremità e tagliatele a fette orizzontali, ognuna con 1 centimetro circa di spessore.

Separate i singoli anelli e lasciateli a bagno in una ciotola di vetro, cambiando ogni tanto il liquido in cui stanno, così da rimuovere il retrogusto acre, tipico delle cipolle.

Estraeteli, quindi, dall’acqua e lasciateli asciugare su un canovaccio pulito.

Nel frattempo, prendete un’altra ciotola di vetro, riempitela di farina e metteteci l’uovo. Iniziate e mescolare con una frusta d’acciaio, poi lentamente versate la birra, sempre amalgamando tra loro gli ingredienti,  fin quando non si formerà una pastella omogenea ed abbastanza densa.

A questo punto coprite il contenitore e lasciatelo riposare in un luogo asciutto e lontano dalla luce, per circa un’ora.

Ripassate gli anelli di cipolla nella farina, poi immergeteli nella pastella e, dopo averli fatti scolare, fateli cuocere in padella in olio bollente per circa tre minuti.

Quindi metteteli su un piatto ricoperto con carta assorbente e, una volta tolto l’olio in eccesso, passateli su un piatto da portata, salateli e serviteli ben caldi.

Gli anelli di cipolla sono un ottimo antipasto, con il quale coccolare i vostri ospiti.