Carciofi alla giudia

int

Ingredienti:

  • 6 carciofi romani
  • 1 limone
  • sale marino integrale
  • pepe nero
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:ent

 

Mondate i carciofi, togliendo le foglie più esterne e le parti estreme, più appuntite. Eliminate anche le zone più dure dei gambi e mettete il tutto in acqua acidulata con limone per circa un quarto d’ora, ponendo i carciofi a testa in giù.

Trascorso questo tempo, scolate i carciofi , lasciateli asciugare e conditeli con sale e pepe.

Quindi, riempite una pentola con olio extravergine d’oliva, fatelo scaldare, senza però friggere, e immergeteci dentro i carciofi. Lasciateceli a bagno per 30 minuti, in modo tale che possano ammorbidirsi.

Macrolibrarsi.it presenta Arcoiris: Sementi biologiche e biodinamiche

Toglieteli, quindi, dalla pentola, fateli scolare, sempre a testa in giù, aprite un pò le foglie e aspettate che si raffreddino.

A questo punto, riempite una padella con olio extravergine d’oliva, riscaldatelo a fiamma vivace e cuoceteci i vostri carciofi, immergendone uno per volta, in modo che possano friggere completamente, sia dentro che fuori, per circa tre minuti.

Quando la cottura dell’ultimo carciofo è terminata, rimetterli di nuovo tutti in padella e spruzzare sopra un pò di acqua, che renderà il vostro fritto croccante.

Togliete, quindi, i carciofi dal fuoco, lasciateli scolare su carta assorbente e serviteli ben caldi.

I carciofi migliori per questa ricetta sono le mammole, grazie alla loro delicatezza ed alla loro morbidezza, ma è possibile adattare la ricetta anche ad altre varietà.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...