#Concorsoverdenatura Colori d’autunno (verdure e patate al forno) di Vera Tirassa

int

Ecco la mia ricetta e le foto per il concorso! Mi chiamo Vera Tirassa e sarò presto una Biologa Nutrizionista. La mia passione è il cibo, infatti cerco sempre di trovare e creare nuove ricette sane ed equilibrate da poter consigliare ai miei futuri pazienti. Sul mio blog (https://veratirassa.wordpress.com/) e la mia pagina fb (https://www.facebook.com/Vera-Tirassa-711899798929246) cerco di proporre sempre nuovi argomenti riguardo l’alimentazione, attualità, curiosità e ovviamente ricette con calcoli nutrizionali e accorgimenti.

Sono originaria del Trentino – Alto Adige però da un annetto convivo con il mio ragazzo in Romagna (Forlimpopoli) che mi aiuta a fare le foto per le mie ricette.

2

Ingredienti:

  • 2 Patate viola
  • 2 Patate dolci
  • 1 Cipolla rossa
  • 2 Melanzane lunghe
  • 5 foglie di salvia
  • 4 cucchiai di prezzemolo tritato
  • Sale
  • Gomasio (sesamo e sale)
  • ½ limone
  • 5 Noci
  • olio EVO

Preparazione:3

Nella vaporiera fate cuocere le patate con la buccia finché non saranno quasi cotte, circa 15 min (continueranno la cottura in forno). Una volta raffreddate tagliatele a rondelle abbastanza spesse e mettetele da parte. Se non avete la vaporiera cuocetele nell’acqua bollente per 10 min circa con la buccia.

Sbucciate le carote, tagliatele in rondelle e cuocetele a vapore o in pentola per 2-5 min per farle ammorbidire.

Sciacquate le melanzane, e tagliatele a rondelle. Cospargetele di sale e lasciatele riposare per almeno 15-30 minuti per far uscire l’acqua di vegetazione responsabile dell’amaro. Considerate che più lunga sarà la sosta e migliore sarà il risultato. Adesso risciacquatele e mettetele nella vaporiera per 2-5 minuti. Questo passaggio è importante per evitare che durante la cottura nel forno diventino troppo asciutte e gommose.

Tagliate la cipolla a rondelle sottili.

In una terrina di dimensioni circa 12 x 16 spargete 2-3 cucchiai d’olio e qualche foglia di salvia spezzettata. Adesso iniziate ad impilare le verdure a vostro piacimento, in modo alternato.

Una volta riempita la teglia spargeteci le ultime foglie di salvia, poco sale e mezzo bicchiere d’acqua e mettete nel forno preriscaldato a 180-200° per almeno 30 – 40 min. Se vedete che inizia a mancare acqua aggiungetene un po’. Gli ultimi 5 min accendete il grill per dorare il tutto.

Una volta cotto e dorato preparate in una ciotolina il prezzemolo tagliuzzato, succo di limone, 2 cucchiai d’olio e il Gomasio. Mescolate e spargete sulle verdure.

Schiacciate le noci con il mortaio e mettetele come decorazione sulle verdure.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...