Seitan con crema di ceci, capperi e curry

int

Ingredienti:

  • gr 200 di ceci lessati
  • gr 500 di seitan
  • pomodorini rossi ciliegino
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di curry
  • 1 limone bio
  • 1 spicchio di aglio
  • sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Iniziate con il tagliare il seitan a fettine sottili, che metterete su una teglia da forno e condirete con il curry, la soia, il sale e un filo di olio.

fate cuocere per circa 20 minuti a 200 °C, in modo tale che il seitan diventi croccante.

Nel frattempo frullate insieme i ceci, ml 200 ci acqua, il limone spremuto, 1 cucchiaio di olio, 1 spicchio di aglio. Aggiustate di sale e fate andare fin quando non avete un composto omogeneo.

Disponete il seitan su un piatto da portata. Condite con la salsa e decorate con qualche cappero lavato e qualche pomodorino rosso, tagliato a metà.

Recensione DVD “Guarire con la dieta vegan” di Michela De Petris….vinto il contest

dent

Ebbene si abbiamo vinto un nuovo contest, scrivendo la recensione di questo interessantissimo DVD: “Guarire con la dieta vegan”.

Si tratta di un seminario e di un’intervista, fatta alla Dott.ssa de Petris, nel corso della quale viene spiegata l’importanza di una dieta verde per combattere malattie importanti, quali il tumore, l’ipertensione e le patologie vascolari.

3Dopo averlo visto, ascoltato attentamente e, soprattutto, essendo fautori della dieta verde cruelty free, vi consigliamo di davvero la visione di quest’opera.

La salute inizia dalla tavola, spesso tendiamo a dimenticarlo, ma i fatti e la medicina, ogni giorno che passa, dimostrano sempre più che è proprio così.

Allora al prossimo contest…pronti per partecipare!

Crepes vegan integrali

dent

Ingredienti:

  • gr 180 di farina di farro
  • ml 400 di latte di soia
  • un pizzico di bicarbonato di sodio
  • sale marino integrale
  • un cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Preparazione:2

In una ciotola di vetro mescolate insieme tutti gli ingredienti, usando una frusta d’acciaio.

Mettete a scaldare sul fuoco una padella per crepes o una padella antiaderente, unta con pochissimo olio.

Usando un mestolo, versate il composto per le crepes al centro della padella e stendete bene, in modo da avere uno strato sottile ed uniforme.

Fate cuocere a fiamma sottile, poi togliete dalla padella le crepes, facendo attenzione a non romperle.

Lasciate raffreddare su un piatto e riempite a piacere.

Nei prossimi vi daremo qualche suggerimento per il ripieno.

Tempeh con verdure miste

int

Oggi tempeh in versione light. Le dosi qui riportate sono per due persone.

1

Ingredienti:

  • gr 300 di tempeh
  • gr 100 di germogli di soia
  • 1 zucchina
  • 1 carota
  • 1 cipolla rossa
  • sale marino integrale
  • pepe nero
  • 2 cucchiaini di olio evo
  • 1 cucchiaino di salsa di soia

Preparazione:2

Fate appassire la cipolla tagliata a fette in un tegame antiaderente con 2 cucchiaini di olio evo. Aggiungete i germogli di soia, la zucchina e la carota tagliate alla julienne.

Fate a listarelle il tempeh e aggiungetelo alle verdure; fatelo cuocere, mescolando di tanto in tanto, per 15 minuti.

Aggiustate di sale e di pepe (o peperoncino se lo preferite) e, prima di servite, unite la salda di soia.

3Mescolate ancora e servite. Questo piatto ha 350 kcal.

Il tempeh, per il suo elevato valore proteico, viene chiamato anche “carne di soia”, suo principale componente.

Infatti, quest’alimento viene preparato facendo fermentare i fagioli di soia gialli e rappresenta uno dei piatti più noti della cucina vegana e vegetariana.4

Il tempeh è ricco di fibre, proteine e vitamine, quindi è un valido ausilio per poter mantenere bilanciata la propria dieta. Essendo particolarmente digeribile può essere assunto da tutti, senza particolari restrizioni.

Focaccia barese

int

Ingredienti:

  • gr 300 di patate
  • gr 250 di farina bianca
  • 15 pomodorini ciliegino
  • olive verdi denocciolate
  • gr 150 di farina integrale
  • gr 16 di lievito
  • mezzo cucchiaino di zucchero
  • ml 200 di latte
  • origano
  • pepe nero
  • sale marino integrale grosso
  • sale marino integrale fino
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Iniziate con il lavare bene le patate. Mettetele, quindi, in una pentola con acqua fredda, fatele cuocere, scolatele e pelatele ancora calde. Passatele e lasciatele da parte.

Nel frattempo in una ciotola di vetro mettete insieme la farina bianca, la farina integrale e un cucchiaino e mezzo di sale fino. Mescolate bene gli ingredienti tra loro, finchè non avrete un composto omogeneo.

In una seconda ciotola mettete a sciogliere il lievito, insieme ad un pizzico di sale, in ml 80 di acqua tiepida.

Una volta che il lievito sarà pronto, unitelo alle farine ed aggiungete le patate schiacciate, il latte tiepido e 3 cucchiai di olio, mescolando bene.

Mettete, poi, il vostro impasto su una tavola di legno e lavoratelo con le mani per qualche minuto.

Ungete una teglia con un filo di olio e stendete al suo interno l’impasto. Lasciatelo lievitare finché non raddoppia il suo volume, mettendolo in un posto caldo ed asciutto.

Intanto lavate bene i pomodorini, sciacquate le olive e, quando l’impasto è pronto, mettete entrambi al suo interno, schiacciandoli delicatamente con le mani.

Cospargete, infine, la superficie con origano, sale grosso, pepe e un filo di olio ed infornate. Fate cuocere per 30 minuti a 180°C.

Lasciate raffreddare e portate in tavola la vostra focaccia. Un capolavoro.