Sea breeze

int

Ingredienti

  • cl 4 di vodka
  • cl 12 di cranberry juice
  • cl 3 di  succo di pompelmo bio
  • 1 fettina di lime bio
  • ghiaccio in cubetti

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Curare la Mente, Guarire il Dolore

Preparazione

Per la preparazione di questo cocktail non serve lo shaker.

Infatti, basta riempire un bicchiere juice con dei cubetti di ghiaccio e poi versare dentro la vodka, insieme al  cranberry juice ed al succo di pompelmo.

Servite immediatamente e godetevi così un momento di relax.

Sformatini di patate con funghi misti

 

sformatini-di-patate-con-funghi-misti1

Ingredienti per 4 persone

Per gli sformatini

  • gr 250 di patate lesse
  • gr 60 di burro
  • 2 cipollotti
  • gr 50 di farina
  • dl 3,5 di latte
  • 2 uova bio
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • sale marino integrale

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Virtù Terapeutiche dei Frullati Verdi

Per il contorno

  • gr 70 di porcini
  • gr 70 di finferli
  • 1 spicchio d’aglio
  • gr 150 di salsa di pomodoro
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 3 cucchiai di olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: L'Arte di Comunicare

Preparazione

 Affettate i cipollotti e fateli stufare per 2 minuti in un pentolino con 20 g di burro.

Fate sciogliere il burro rimasto in un pentolino, aggiungete la farina, mescolate, quindi versate il latte, portate ad ebollizione e mescolate fino ad ottenere una besciamella molto densa.

Unite il cipollotto e le patate sbucciate e tagliate a cubetti, salate e cuocete per tre minuti.

Fate intiepidire la besciamella, incorporate l uova e il parmigiano e mescolate. Distribuite il composto in 4 stampini di silicone, oppure usate stampini da forno avendo cura di usare la carta da forno. Infornate in forno già caldo a 170 gradi per 25 minuti.

Pulite i funghi, affettateli. Scaldate l’olio in una padella con l’aglio e fatevi saltare i funghi per tre minuti. Unite la salsa di pomodoro e cuocete a fuoco dolce per 10 minuti.

Salate, pepate, unite il prezzemolo tritato e servite con gli sformatini.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com