“Attacco alle Malattie del Cervello Prevenire e curare con metodi naturali: sclerosi multipla, parkinson, alzheimer, miastenia gravis, sla, fibromialgia, sindrome da fatica cronica” di Paolo Giordo

evi

Eccoci qua con il nostro appuntamento, ormai quasi fisso, interamente dedicato alle recensioni dei libri.

Tutti testi dal contenuto particolarmente interessante, ma – soprattutto – in linea con la filosofia di questo blog. Un pensiero olistico, che punta il focus della propria attenzione, sull’unità mente – corpo e sulla corretta alimentazione, quale fondamento principale della nostra salute.

E così il libro che vi presento oggi si intitola: Attacco alle Malattie del Cervello. Prevenire e curare con metodi naturali: sclerosi multipla, parkinson, alzheimer, miastenia gravis, sla, fibromialgia, sindrome da fatica cronica.

Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Autore il Dott. Paolo Giordo, un medico  medico omeopata, fitoterapeuta e nutrizionista, che vive e lavora qui in Italia, muovendosi tra Emilia Romagna e Toscana.

La domanda di partenza verte sul come mai ci sia un aumento così incisivo delle malattie neuro degenerative e di quelle autoimmunitarie nella nostra società.

Parlando di malattia neurodegenerative si fa qui riferimento all’Alzheimer, al Parkinson, alla sclerosi, alla sindrome della stanchezza cronica e così via.

Se da una parte è certamente vero che l’aumento della vita media degli esseri umani, registrato negli ultimi anni, ha portato necessariamente anche ad un parallelo incremento dei casi di danni a carico del sistema nervoso (ricordiamo, infatti, che le cellule del sistema nervoso sono cellule cosiddette perenni, per cui – una volta morte – non si rigenerano più!) , questo dato, però, da solo non spiega quanto i medici stanno osservando.

2

Quindi deve esserci qualcosa in più!

Ecco che, allora. il Dott. Giordo evidenzia come primo fattore da considerare l’intimo rapporto esistente tra stress e patologie, dal momento che i ritmi stressanti, ai quali la società ci obbliga quotidianamente, non fanno altro che indebolire e, di conseguenza, alterare i nostri normali processi fisiologici.

Nello specifico il primo a farne le conseguenze è proprio il nostro sistema immunitario – ossia quello deputato alla difesa del corpo e dei suoi organi -, il quale viene continuamente indebolito da fattori ambientali e climatici inquinanti, da un’alimentazione errata, da un eccessivo uso – o forse sarebbe meglio parlare direttamente di abuso – di farmaci.

Tutti elementi che, combinati insieme tra loro, si rafforzano reciprocamente e mettono in atto una vera e propria offensiva nei confronti del cervello.
Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it
L’autore, dunque, in quanto medico, spiega ai lettori le motivazioni per cui, da un punto di viste meramente scientifico, la medicina tradizionale oggi non può più rivelarsi efficace per contrastare tali patologie.

E suggerisce, di conseguenza, metodi di cura alternativi, legati non tanto all’assunzione di elementi dall’esterno, quanto piuttosto alla modificazione di alcuni stili di comportamento, che possano riequilibrare il funzionamento del nostro organismo.

Tra questi vengono annoverati, ad esempio, il digiuno o anche l’attività fisica o anche la scelta di una dieta individuale, specifica per contrastare l’avanzare di alcune malattie degenerative o autoimmunitarie.

Ancora una volta, perciò, vi suggeriamo un testo che va controcorrente rispetto ai tempi, che non offre soluzioni pronte ed immediate (come la medicina tradizione vuole), ma che ricorre all’attivazione delle nostre risorse interne, in sinergia con l’adozione di stili di vita più salutari, per trovare soluzioni efficaci.

Invecchiare sì, ma farlo bene! Spesso ci concentriamo solo sulla quantità della vita: vivere il più a lungo possibile, sembra essere il solo obiettivo da perseguire.

In realtà, bisognerebbe, piuttosto, concentrarsi sulla qualità della vita, quindi sì vivere a lungo, ma, appunto, farlo anche bene.

In questo libro possiamo trovare qualche spunto in più!

Recensione di Sabrina Rosa

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...