Crostoni gratinati con Asiago ed erbe aromatiche

Ingredienti per 4persone

  • gr 320 di farina di mais gialla
  • ml 600 di latte
  • gr 200 di Asiago
  • 1 ciuffo di salvia
  • olio evo
  • sale marino integrale

CIBO CRUDO

Preparazione

Portate il latte a bollore in un paiolo o in una casseruola con 600 millilitri di acqua, una presa di sale, 1 ciuffetto di rosmarino e un paio di foglie di salvia tritati.

Versate la farina di mais e portatela a cottura a fuoco dolce in circa 40 minuti, mescolando spesso: alla fine dovrà essere abbastanza soda.

Spegnete e versate la polenta in una teglia (circa 15×25 cm), livellandola con una spatola.

Copritela con carta da forno messa a contatto, lasciatela raffreddare, sigillate con alluminio e riponetela in frigo per almeno 4 ore.

Grattugiate l’Asiago con una grattugia a fori grossi.

Sformate la polenta su un tagliere e affettatela a trancetti spessi poco più di 1 centimetro.

Allineateli su una placca rivestita di carta da forno, spennellateli d’olio e cospargeteli di formaggio, alcuni aghi di rosmarino e qualche foglia di salvia. Infornate a 220° per 8-10 minuti, finché il formaggio è fuso e dorato.

Sfornate e servite subito i crostoni ben caldi.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Essiccatore Biosec Domus B5
Essiccatore Domestico da 5 cestelli

€ 192,00

Annunci

1 commento su “Crostoni gratinati con Asiago ed erbe aromatiche”

  1. AH la gioia della polenta! A casa mia è praticamente immancabile, prepararla e poi scaldarla in forno con sopra un pò di formaggio e qualche gheriglio di noce è uno di quei pasti che mi fa tornare bambina….ma che mi piace molto di più ora che sono grande 😉

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...