Bavette saporite al pesto di cavolo nero e mandorle

Ingredienti per 4 persone

Preparazione

Pulite il cavolo nero selezionando soltanto le foglie più tenere ed eliminando la nervatura centrale.

Lessatelo in acqua bollente salata per circa 15 minuti, quindi scolatelo, mettendolo in una ciotola con acqua e ghiaccio per non farlo scurire.

Abbiate cura di lasciarvi da parte un po’ d’acqua di cottura, che utilizzerete in seguito per preparare il vostro pesto.

Strizzate le foglie di cavolo e frullatele insieme con lo spicchio d’aglio, le mandorle, i pinoli, il sale e il pepe nero, possibilmente appena macinato. Microtelecamera WiFi Ip con Memoria SD per videosorveglianza nascosta da remoto

Unite, quindi, al resto degli ingredienti, anche quattro – cinque cucchiai d’olio e un po’ d’acqua di cottura.

A questo punto, cuocete le bavette in abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il pesto di cavolo nero.

Servite in tavola spolverando con le mandorle tritate.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...