Archivi tag: artigianato

A briglie sciolte…ecco la lampada di oggi

Eccola qui la nostra nuova lampada.

Dopo settimane di lavorazione l’avevamo già ultimata da qualche giorno, mancavano solo le foto…recuperate anche quelle finalmente posso presentarvela.

L’abbiamo chiamata lampada A briglie sciolte.

Nome evocativo e chiaramente legato al protagonista di questa creazione: un cavallo in legno, che poggia su una base realizzata a partire da una sezione di tronco d’albero, lavorata in modo tale da mantenere il suo aspetto originale, senza tuttavia rovinarsi.

Ancora una volta grande attenzione ai dettagli, per cui il filo e l’interruttore sono stati dipinti dello stesso colore del resto della lampada e la struttura portante del paralume è stata rivestita in corda.

 

Il paralume in tessuto richiama sempre le stesse tonalità calde del marrone ed arricchisce una creazione, che – questa volta  possiamo affermarlo con grandissimo orgoglio – davvero fonda insieme il riciclaggio del legno (raccolto nei boschi e messo là in attesa di poter diventare altro) con un pezzo unico, lo splendido cavallo. che si erge possente sulle due zampe posteriori.

Realizzatore della nostra lampada è sempre Marco Baldi, che potete contattare all’indirizzo di posta elettronica verdenaturablog@gmail.com per avere maggiori dettagli su costi e lavorazione.

Se siete curiosi di saperne di più vi invito a visitare il blog sempre nella sezione Fai da te.

Se, invece, volete vedere le nostre creazioni dal vivo sabato prossimo parteciperemo a Roma all’evento Il Pianeta dei Conigli, organizzato dall’Associazione Amiconiglio onlus: vi aspettiamo.

Lampada realizzata da Marco Baldi

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

https://www.facebook.com/lecrezionidiverdenatura

Fumo di notte…la nuova creazione del nostro blog

Quello realizzato per il blog da Marco Baldi è un vero e proprio prodotto di artigianato, che fonde insieme, al suo interno, elementi specifici del riciclaggio con aspetti più artistici, tipici di chi crea veri e propri oggetti d’arte.

Si tratta della lampada Fumo di notte, che ha scelto quale protagonista una pipa etnica in legno.

Così, partendo da un oggetto che ricorda gli aromi e le abitudini di una volta, è nata una lampada moderna, che – come potete vedere dalle foto – si arricchisce di uno splendido paralume in lino e poggia su una base lignea, costituita da una sezione di tronco d’albero tagliata, lavorata e trattata per renderla duratura nel tempo.

Il filo e l’interruttore riprendono gli stessi colori caldi del marrone, aiutando il tutto ad assumere un aspetto classico e moderno al tempo stesso.

Se volete saperne di più o acquistare questa lampada potete inviare una mail all’indirizzo verdenaturablog@gmail.com.

Risponderemo nel più breve tempo possibile.

Se volete personalizzare lampade con gli oggetti che più amate, mandateci le foto e vedremo come aiutarvi.

Lampada realizzata da Marco Baldi

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

https://www.facebook.com/lecrezionidiverdenatura

 

 

Un presepe interamente realizzato a mano nel 2016? Eccolo qui….di Valter Ferrari

1395301_10203406396427061_594842086913157093_n

Ed eccomi di nuovo qui. Vi ricordate le splendide casette in legno, super accessoriate e realizzate tutte a mano con incredibile dovizia di particolari, che qualche tempo fa vi ho mostrato in un precedente articolo?

img-20161205-wa0005

Ebbene, sempre lui, il mio fantastico e geniale zio Valter Ferrari (quello in foto per intenderci, l’artigiano di casa. Oh che poi ha fatto tutt’altro in vita sua…eppure guarda ora che crea!) ha colpito ancora. L’ho sentito ieri sera ed ecco quanto accaduto…

img-20161205-wa0007

Approfittando del periodo ha deciso di rifinire tutte le casette, di assemblarle insieme ed ecco cosa ne è nato: un presepe completo, totalmente fatto in casa, che ora abbellisce un angolo della sua abitazione.

img-20161205-wa0008

Certo che nel 2016 non è facile trovare ancora un presepe così. Tutti di corsa, tutti presi dalla velocità, immersi nel virtuale, stiamo davvero perdendo il senso del vivere nel qui e ora per andare presto…dove? ma chi lo sa?

img-20161205-wa0009

Io, invece, ho deciso di fermarmi qui e di condividere con voi la meraviglia di questi manufatti.

Non è difficile, bastano pochi minuti e la magia diviene realtà. Se, infatti, provate a fermarvi, lasciando da parte ogni pensiero, e a concentrarvi sulle singole fotografie, sarete improvvisamente trasportati da un dettaglio all’altro così come per incanto. Un mini viaggio nel tempo, gratis e rimanendo comodamente seduti al caldo sulla vostra poltrona di casa.

Dalla donna che fa il pane vi troverete, allora, accanto ad un pastore, che avanza con le sue pecore al fianco. E da qui, improvvisamente potrete entrare nella bottega del salumiere (io sono vegetariana, ma questi caro zio te li passo, tanto non sono veri!) ed ammirare come ha sistemato le proprie cassette ricolme di frutta un altro venditore.

img-20161205-wa0010

Perché a vederle tutte insieme, popolate di piccoli personaggi, che sembrano proprio muoversi a loro agio in questo paesaggio, ognuno intento a svolgere il proprio mestiere, illuminate e ricoperte di neve, cosparse di muschio, queste piccole casette mi fanno tornare alla mente il Natale di tanti anni fa.

img-20161205-wa0011

Una magia, che forse con il tempo si sta affievolendo sempre più, perché i led sovrastano le lucine dell’albero e delle case in legno, dove i pastori hanno smesso di fare il loro lavoro e nessuno fa più caso a cosa succede intorno a sé.

img-20161205-wa0012

In questo piccolo angolo di paradiso, invece, il tempo si è fermato e tutto scorre al giusto ritmo.  Un ritmo lento e cadenzato perché questo è il passo naturale che dovremmo saper ancora seguire nel nostro incedere.

Qui Natale è ancora un momento magico e, quindi, volevo proprio condividerlo con voi.

img-20161205-wa0013

Come sempre vi ricordo che è possibile ordinare queste casette inviandoci una mail all’indirizzo, al quale ci scrivete ogni giorno: verdenaurablog@gmail.com.

Vi risponderemo sicuramente e se avete curiosità o prodotti creati da voi e che volete farci conoscere ci trovate sempre qui.

img-20161205-wa0014

Io, nel frattempo, torno ad ammirare il tempo che fu e vi lascio con un grandissimo augurio di buone feste da parte del nostro artigiano.

A proposito: nella fotografia lo vedete ritratto insieme ad una chitarra. No sbagliato, quella non l’ha costruita lui.

Ma la vicinanza ad uno strumento musicale non è casuale, perché Valter Ferrari è anche un cantante…ha partecipato ad alcune manifestazioni canore di un certo prestigio e, dunque, quando si dice un artista! Lui lo è…

Prima o poi parleremo anche di questo…quindi alla prossima!

Articolo di Sabrina Rosa

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog/

 

Lavorare il Legno
Tagliarlo, piallarlo, fresarlo, tornirlo, curvarlo; come effettuare incollaggi o incastri per mobili e serramenti
€ 13,00

 

 

 

La lampa-vaso….una nuova creazione di Verde-Natura

 

int

Creazione di Marco Baldi

Oggi vi mostriamo una nuova creazione, fatta in casa: una lampada realizzata a partire da un vaso.

L’occasione per idearla è stata il compleanno della nostra amica e collaboratrice Assunta Ruscitto, così spazio alla creatività.

Pochi oggetti – un vaso, un paralume, sabbia, filo e lampadina – e il risultato dentlo vedete qui in foto.

Di sicuro servono alcune abilità, prima fra tutte la creatività, ma con un pò di pazienza ognuno può cimentarsi.

In un nostro precedente articolo vi abbiamo, infatti, già spiegato come poter realizzare una lampada, partendo da una bottiglia, qui, invece, abbiamo usato come base un vaso, per avere un oggetto più classico, da potersi meglio abbinare con l’arredamento della nostra festeggiata.

Se volete saperne di più o se volete farvi realizzare una lampada personalizzata, mandateci una mail al nostro indirizzo: verdenaturablog@gmail.com.

Per ora vi lasciamo con questa, ma chissà cosa scaturirà dalla fantasia del nostro creativo del gruppo la prossima volta?

3 (1)