Archivi tag: cioccolata

Crostata al cioccolato e lamponi

 

Ingredienti per 8 persone

  • gr 215 g di farina bianca 00
  • gr 125 di burro
  • gr 70 di zucchero a velo
  • gr 10 di cacao amaro in polvere
  • 1 uovo bio
  • 1 tuorlo bio
  • ½ stecca di vaniglia
  • sale marino integrale

Per la crema

  • 2 uova bio
  • 3 tuorli bio
  • gr 40 di zucchero semolato
  • gr 150 di burro
  • 200 g di cioccolato fondente al 70%
  • gr 125 di lamponi

Per decorare

  • 1 ciuffetto di menta
  • zucchero a velo
Minipimer - Moulinex Faciclick Bianco

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 44

Preparazione

Nella planetaria sabbiate il burro freddo di frigo a cubetti con lo zucchero a velo.

Aggiungete i semi di vaniglia, l’uovo e il tuorlo, tenendo l’apparecchio in funzione. Incorporate la farina e il cacao setacciati continuando ad impastare fino ad ottenere una palla liscia.

Avvolgetela nella pellicola e fatela raffreddare in frigo per circa 2 ore.

Stendete la pasta a uno spessore di 5 millimetri. Imburrate uno stampo da crostata e rivestitelo con l’impasto.

Bucherellate la superficie, ricopritela con carta da forno e versatevi dei fagioli secchi o gli appositi pesetti.


Vendita microspie Roma

Cuocete in forno a 180 °C per 15-20 minuti, quindi eliminate la carta da forno e i fagioli e cuocete per altri 5 minuti, poi lasciate raffreddare.

Sbattete le uova con i tuorli e lo zucchero semolato. Fondete a bagnomaria il cioccolato spezzettato con il burro, mescolando fino ad ottenere  un composto fluido.

Fatelo intiepidire e versatelo a filo sulle uova, amalgamandolo bene con una frusta.

Unite i lamponi schiacciati con una forchetta  e mescolate con cura.

Versate la crema nel guscio di frolla e infornate nuovamente a 180° per 5-8 minuti.

Sfornate, e fate raffreddare completamente a temperatura ambiente, quindi decorate con altri lamponi.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Snocciola Ciliegie
Un kit per snocciolare le ciliegie con facilità e precisione

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 17.5

Fudge al cioccolato e fior di sale

Ingredienti per 12 pezzi

    • gr 300 di cioccolato fondente solidal
    • gr 100 di cioccolato al latte solidal
    • gr 395 di latte condensato
    • 150 g di burro salato
    • ½ cucchiaino di Grand Marnier
    • fior di sale per la finitura

Preparazione

Raccogliete i due cioccolati tritati in una casseruola insieme al latte condensato, al burro a cubetti e al liquore. Ponete sul fuoco e mescolate fino a quando il cioccolato si sarà sciolto. 5 minuti

Proseguite la cottura per altri 5 minuti fino a quando il composto si sarà leggermente addensato.

Versatelo all’interno di uno stampo quadrato da 16 centimetri di lato imburrato e rivestito con carta forno.

Fate cuocere per circa 7 minuti.

Livellate, cospargete con il fior di sale in quantità a piacere e ponete in frigorifero per almeno 2 ore.

Tagliate il dolce a quadrotti e servite.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Carta da Forno Ecologica Microporosa e Resistente al Calore (220°)
Per la cottura e la conservazione degli alimenti.

Voto medio su 4 recensioni: Sufficiente

€ 7.9

Cestini veg di cioccolata e panna

2

Ingredienti per 4 cestini

  • gr 80 di cioccolato fondente
  • 1 cucchiaio di stevia
  • 10 lamponi
  • 4 cucchiai di panna vegetale da montare

CIBO CRUDO

Preparazione

Inizia a preparare il tuo dolce fondendo il cioccolato a bagnomaria.

Quindi,  lascialo intiepidire e versalo in pirottini di carta della misura desiderata, distribuendolo il preparato in maniera uniforme sulle pareti.

Metti, poi i tuoi pirottini in frigo a solidificare.

Una volta raggiunta la consistenza desiderata, stacca, quindi, la carta dei pirottini molto delicatamente, avendo cura di non rompere i cestini.

Monta la panna con la stevia.

Farcisci ogni cestino di cioccolato con panna di montata e decora con i lamponi.

Servi subito in tavola.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Fantasmini gelati

5 (2)

Ingredienti:

  • 2 banane
  • cocco in scaglie q.b.
  • gocce di cioccolato q.b.
  • 4 cannucce colorate

Preparazione:6

Sbucciate le banane, tagliatele a metà e rotolatele nel cocco grattugiato, precedentemente versato in un piatto.

Inserite la cannuccia alla base della banana ed adagiatela in un piatto.

Fate riposare in freezer per circa 40/60 minuti.

Con le gocce di cioccolato formate occhi e bocche dei fantasmini.

Le dosi qui indicate sono per 4 persone.

Sachertorte

int

Ingredienti per l’impasto:

  • gr 20 di cioccolato fondente
  • gr 180 di burro
  • gr 180 di zucchero
  • gr 150 di farina
  • 10 uova biologiche
  • gr 80 di marmellata di albicocche
  • 1 bustina di vanillina
  • brandy

Ingredienti per la glassatura:

  • gr 200 di cioccolato fondente
  • gr 200 di zucchero a velo
  • panna da montare

Preparazione:dent

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria e lasciatelo raffreddare. Nel frattempo imburrate e infarinate una teglia, che abbia un diametro di circa 20 centimetri, così l’avrete già pronta, una volta finito di preparare l’impasto.

In una ciotola di vetro lavorate insieme burro e zucchero, cercando di ottenere un composto il più omogeneo possibile; unite anche il cioccolato e continuate ad amalgamare insieme il tutto.

Aggiungete i tuorli di 8 uova, uno per volta, avendo cura di sbattere bene ogni volta che ne mettete uno nella ciotola.

A questo punto, prendete un colino e setacciate la farina e la vaniglia, unendole al resto del composto. Mescolate ancora, ma solo per il tempo necessario per finire di amalgamare l’impasto.

Montate gli albumi delle ultime due uova a neve, lavorandoli in modo tale da ottenere un preparato denso, ma non troppo secco, e aggiungeteli al resto del composto, utilizzando una spatola di gomma. In questa fase è importante fare dei movimenti dal basso verso l’alto, così da non smontare i bianchi delle uova.

Versate l’impasto nella tortiera e fate cuocere a 180°C per circa un’ora o poco più.

Utilizzate questo tempo per preparare il composto fatto di marmellata riscaldata e brandy.

Una volta terminata la cottura, togliete la torta dal forno, lasciatela raffreddare e adagiatela su una gratella. Spalmate la parte superiore con marmellata e brandy e, volendo, potete anche tagliare la torta a metà e riempirla con un secondo strato di questo preparato.

Lasciate riposare un pò, così da far rapprendere la torta.

Preparate, intanto, la glassa. Sciogliete la cioccolata in un pentolino insieme allo zucchero a velo e ad un pò di acqua. Mescolate con un cucchiaio di legno e fate bollire.

Lasciate raffreddare un pò e colate, quindi, il composto sullo strato di marmellata della torta. Aspettate che la glassa si rapprenda e poi potete servire il vostro dolce.

La torta Sacher, generalmente, viene servita insieme alla panna montata, un pò liquida.