Archivi tag: grappa

Gnocchi al gorgonzola e grappa

int

Ingredienti:

  • gr 500 di gnocchi di patate
  • gr 150 di gorgonzola
  • gr 30 di burro
  • mezzo bicchiere di panna
  • 1 bicchiere di grappa
  • un cucchiaio di pistacchi
  • sale marino integrale
  • pepe nero

Preparazione:dent

In una padella mettete a sciogliere il gorgonzola nel burro, unendo poi la panna, i pistacchi triturati e la grappa. Mescolate bene con un cucchiaio di legno e poi lasciate riposare.

Nel frattempo cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata, scolateli e metteteli nella padella.

Fate mantecare per un paio di minuti, spolverate con pepe nero e servite ben caldi.

Liquore allo zabaione

int

Ingredienti:

  • dl 5 di latte intero
  • 4 rossi di uova biologiche
  • gr 400 di zucchero
  • dl 1,5 di Marsala
  • dl 1 di grappa
  • 1 busta di vanillina

Preparazione:dent

In un pentolino mettete a bollire gr 200 di zucchero insieme al latte e alla vaniglia, lasciandolo sul fuoco, a fiamma bassa, per circa 15 minuti.

Nel frattempo prendete una ciotola di vetro e metteteci gli altri gr 200 di zucchero e i rossi delle uova, sbattendoli con una frusta d’acciaio.

Una volta che il latte si è raffreddato, unitelo alle uova, girate bene il composto ed aggiungete il Marsala e la grappa.

Mescolate ancora e, quindi, versate il liquore in una bottiglia di vetro. Potete consumarlo subito o conservarlo nella bottiglia, ricordando di agitarlo bene ogni volta prima dell’uso.

Frittelle di zucca alla grappa

int

Ingredienti:

  • gr 500 di zucca gialla
  • gr 250 di farina
  • 2 uova biologiche
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 1 bustina di lievito
  • 1 bicchierino di grappa
  • il succo di mezzo limone
  • 1 pizzico di sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Sbucciate la zucca, tagliatela a pezzi non troppo piccoli e fatela cuocere nella vaporiera.

Aspettate, poi, che si raffreddi, schiacciatela in una ciotola di vetro ed unite tutti gli altri ingredienti. Delle due uova, una la usate tutta e dell’altra, invece, utilizzate solo il tuorlo.

Una volta pronta questa pastella, fate scaldare l’olio in padella e, non appena questo è calda, versatevi la pastella, usando un cucchiaio.

Togliete dalla padella le frittelle, man mano che sono pronte, e mettetele su un piatto, foderato con carta assorbente. Spolverate con zucchero e mangiate quando le frittelle sono ancora calde.

Risotto carciofi e grappa veg

int

Ingredienti:

  • gr 380 di riso
  • 4 carciofi
  • 1 bicchierino di latte di soia
  • 1 bicchierino di grappa
  • brodo vegetale
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • prezzemolo
  • sale marino integrale
  • pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Pulite i carciofi, eliminando le foglie esterne più  dure, le punte e l’eventuale fieno interno. Tagliateli a quarti e lasciateli in ammollo in acqua e limone.

Intanto, con una mezzaluna, tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela soffriggere in una pentola ben capiente in olio bollente. Non appena si colora, aggiungete anche lo spicchio d’aglio, che butterete, poi, non appena sarà diventato dorato.

Mettete nella padella i carciofi, che avrete tagliato a fettine, e mescolateli al resto degli ingredienti, lasciandoli cuocere per circa 5 minuti.

Aggiungete, quindi, anche il riso, fatelo tostare e bagnatelo con il bicchiere di grappa. Accompagnate tutta la cottura con aggiunta graduale di brodo vegetale.

Quando mancano un paio di minuti al compimento della cottura, versate nella pentola il latte e il prezzemolo tritato; mantecate ancora un pò, aggiustate di sale e pepe e servite immediatamente.