Archivi tag: grissini

Grissini all’olio

Ingredienti

  • gr 500 di farina
  • gr 25 di lievito di birra fresco
  • ml 280 di acqua
  • gr 150 di olio evo
  • gr 10/15 di sale marino integrale

Preparazione

Amalgamate la farina con 230 ml di acqua, in cui avrete sciolto il lievito, e lavorateli aggiungendo l’olio progressivamente fino ad assorbimento completo.

Lavorate l’impasto finchè risulterà omogeneo aggiungendo i restanti 50 ml di acqua in cui avremo stemperato il sale.

Ricavate delle palline e lasciatele riposare coperte con pellicola trasparente per 10 minuti.

Schiacciate con il mattarello e poi iniziate a lavorare con le mani dandogli la forma a cilindri.

Adagiateli su una teglia rivestita con carta da forno ben distanziati.

Spennellate di olio evo e cuoceteli in forno a 190 gradi per 20 minuti o finchè saranno ben dorati sopra e sotto.

Rigirateli eventualmente durante la cottura. Si conservano perfetti e fragranti fino a un massimo di 4 giorni in un sacchetto per alimenti.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Olio Extravergine di Oliva Bio Fruttato, Mandorlato
Biologico, fruttato e mandorlato

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 15,12

Grissini misti al peperoncino, alla cipolla e al sesamo

int Ingredienti:

  • gr 500 di farina bianca
  • gr 25 di lievito di birra
  • 1 cipolla media
  • 4 cucchiai di semi di sesamo
  • peperoncino in pezzi
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale marino integrale

Preparazione:dent Mettete il lievito a sciogliere in quattro cucchiai di acqua tiepida. Nel frattempo tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela soffriggere in padella. In una ciotola di vetro setacciate la farina, aggiungete il lievito e l’acqua sufficiente per avere un impasto sodo e salate. Dividete , poi, quest’impasto in tre parti. In una aggiungete la cipolla soffritta, in un altro il peperoncino e il terzo lasciatelo così. Coprite tutti e tre con un panno umido e lasciate lievitare al caldo per circa 1 ora. Una volta trascorso questo tempo, prendete ogni singolo impasto, adagiatelo su un piano infarinato e lavoratelo per circa due minuti ancora. Quindi dividetelo in parti più piccole e, usando il palmo della mano, formate dei cilindri, spessi quanto un dito mignolo. A questo punto gli impasti alla cipolla e al peperoncino sono finiti. Quello semplice va, invece, rotolato nei semi di sesamo, così da ricoprirne la superficie. Disponete i grissini in tre teglie foderate con carta da forno, ben distanziati l’uno dall’altro, perché nel corso della cottura aumenteranno notevolmente di dimensione. Lasciateli riposare ancora per un’ora e poi cuoceteli a forno caldo, a 220°C, per circa 5 minuti, fin quando appariranno ben dorati. Estraete le teglie dal forno e lasciate raffreddare i grissini prima di servirli.