Archivi tag: hummus

Hummus di carote arrosto con anacardi e semi

Ingredienti per 4 persone

  • gr 800 di carote
  • gr 40 di anacardi non salati e non tostati
  • 2-3 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di semi di cumino
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe nero
  • misto di semi (girasole, sesamo, papavero, zucca) da usare per decorare

Preparazione

Mondate le carote e tagliatele a pezzi, conditele con un cucchiaio d’olio, sale, pepe e i semi di cumino.

Mettetele in una teglia ricoperta con carta forno insieme a 2 o 3 (regolatevi a seconda del gusto personale) spicchi d’aglio lasciati interi e con la buccia.

Infornate per circa 30 minuti a 200 °C o finché le carote diventano morbide e leggermente arrostite.


Mini Telecamera Wifi Ip per Videosorveglianza tramite cellulare

Una volta pronte, lasciatele raffreddare completamente.

Spremete la polpa d’aglio in un frullatore e unitevi le carote, gli anacardi e 4° ml di acqua tiepida.

Frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea e non troppo compatta.

Sistemate la crema ottenuta in una ciotola e conditela con un filo d’olio e una manciata di semi misti.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Germogliatore Easygreen Auto Sprouter

Voto medio su 2 recensioni: Da non perdere

€ 289

Hummus di taccole

Ingredienti

  • gr 300 di taccole
  • gr 250 di ceci già cotti
  • 2 cucchiai di salsa tahina
  • ½ limone bio
  • olio evo
  • basilico
  • sale marino integrale
  • pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione di questo piatto lavando accuratamente le taccole sotto  l’acqua corrente, avendo l’accortezza di rimuovere il filo in mezzo.

In una  pentola ben capiente fate, quindi, bollire abbondante acqua salata, lessate le taccole per circa 10 minuti.

Dopo di che scolatele, ancora al dente, e mettetele in una ciotola piena di acqua  e ghiaccio, così da far loro preservare  il colore verde brillante.

A questo punto, versate nel vaso di un frullatore o in un contenitore dai bordi alti se usate un mixer a immersione, le taccole ben fredde, i ceci ben scolati, 3 cucchiai di olio, il succo filtrato di mezzo limone e la salsa tahina.


Rilevatore per trovare le lenti delle telecamere spia anche spente

Frullate velocemente, quindi aggiungete anche le foglie di basilico ben lavate e frullate nuovamente, fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Aggiustate infine di sale e pepe, poi versate in una ciotolina  l’hummus di taccole e accompagnatelo con crakers o crostini, a seconda dei vostri gusti.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog


Hummus ai semi di zucca tostati e cannellini

Ingredienti per 4 persone


Preparazione

Tostate senza alcun condimento i semi di zucca in una padella di ferro o di acciaio (non antiaderente), girandoli un po’ di volte ed evitando che prendano troppo colore (3-4 minuti saranno sufficienti).

Raccogliete nel mixer i semi di zucca con succo di limone, la scorza grattugiata e un pizzico di sale: aggiungete anche 50 millilitri di acqua e frullate il tutto solo per qualche secondo.

Unite i fagioli, la paprica, un pizzico di peperoncino e una manciata di foglie di prezzemolo: frullate ancora fino ad ottenere un composto omogeneo, ma non perfettamente liscio.

Se occorre versate altra acqua, poco alla volta.

Regolate di sale e servite, se vi piace, accompagnate l’hummus con verdure crude o cotte, pane tostateo dei crackers.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 


Hummus di avocado e lime

Ingredienti

  • gr 230 di ceci già cotti
  • 2 avocado maturi
  • ml 30 di olio evo
  • gr 25 di cipolla di tropea
  • 1 lime piccolo
  • 1 cucchiaio di coriandolo in polvere o prezzemolo fresco
  • sale marino integrale

 

Preparazione

Per prima cosa pelate al vivo gli avocado dopo aver eliminato il nocciolo legnoso centrale, mondate e affettate la cipolla e pelate anche il lime in modo da tenerne solo la polpa.

Versate tutti gli ingredienti, aggiungendo quindi i ceci lessi, il sale, l’olio e il coriandolo, in un frullatore potente e azionate: dovrete ottenere una crema della consistenza liscia e omogenea.

Correggete di sale se ce ne fosse bisogno.

Per avere una consistenza più grossolana potete anche frullare solo una parte dell’avocado e il rimanente schiacciarla con i rebbi di una forchetta.

Solo allora potete mescolarla al resto della crema.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog


Hummus di barbabietole

int

Le dosi indicate in questa nuova ricetta di Roberta D’Alessandro sono per 4 persone.

1

Ingredienti:

  • gr 200 di barbabietola precotta
  • gr 120 di ceci cotti
  • 1 cucchiaio di tahine
  • 1/2 limone
  • 1/2 cucchiaio di cumino
  • sale marino integrale
  • olio evo

Preparazione:

In un boccale del frullatore o del minipimer versare le barbabietole tagliate a pezzettoni e tutti gli altri ingredienti.

3

Frullare fino ad ottenere una crema omogenea e, nel caso, aggiungete poco olio o un goccio d’acqua per ammorbidire il tutto.

4

Otterrete in tal modo un hummus Ideale da spalmare sui crostini.

5

 

Hummus

int

Ingredienti:

  •  gr 250 di ceci lessati
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1 cucchiaio di burro di sesamo
  • il succo di mezzo limone
  • paprica in polvere
  • prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale marino integrale q.b.

Preparazione:

dent

Prendete un frullatore e mettete tutti gli ingredienti insieme all’interno dell’apposito bicchiere contenitore. Frullate fin quando non ottenete un composto omogeneo e non troppo compatto; nel caso in cui questo abbia un’eccessiva consistenza, aggiungete un pò di acqua tiepida.

Prendete una terrina e versate all’interno il vostro paté di ceci. Decoratelo con qualche foglia di prezzemolo e con un pò di paprica in polvere.

In genere l’hummus si usa per accompagnare verdure, ma è ottimo anche come accompagnamento per il pane, in particolar modo quello arabo.