Archivi tag: mascarpone

Bignè con crema

bigne

Ingredienti per 6 persone

Per i bignè

Per la farcitura

  • gr 200 di mascarpone
  • gr 50 di zucchero di canna
  • gr 200 di more
  • 1 albume
  • ml 10 di rum o cognac
  • gr 100 di zucchero a velo

CIBO CRUDO

Preparazione

Preparate la pasta per i bignè seguendo la nostra ricetta.

Lavate intanto le more, asciugatele, raccoglietele in una ciotola e schiacciatele con una forchetta.

Lavorate in una seconda ciotola il mascarpone con lo zucchero, aromatizzate con il liquore, incorporate il purè di more.

Localizzatore con calamite, contenitore stagno, controllabile da cellulare, antenna interna, lunga autonomia, avvisi in tempo reale geofence e movimento.

Raccogliete la crema ottenuta in una tasca da pasticcere e farcite i bignè aperti, freddi.

Sciogliete lo zucchero a velo in una ciotola con parte dell’albume, aiutandovi con una frusta a mano, fino ad ottenere una glassa liscia e filosa.

Aggiungete l’albume poco alla volta, quanto necessario per sciogliere lo zucchero e renderlo filoso.

Pennellate l’albume sulla sommità dei bignè; potete anche colorare la glassa con l’aggiunta di un po’ di colorante alimentare.

Tenete in frigo fino al momento di servire.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Le Farine Dimenticate
Farro, segale, avena, castagne, mandorle e molto altro
€ 14.90

Paccheri con ricotta e mascarpone

paccheri

Ingredienti per 10 persone

  • gr 500 di paccheri
  • gr 400 di ricotta romana
  • gr 400 di mascarpone
  • 2 uova bio
  • gr 120 di parmigiano
  • gr 20 di burro
  • ml 60 di olio evo
  • 2 rametti di prezzemolo
  • gr 400 di pelati
  • ½ cipolla
  • ½ costa di sedano
  • 1 carota
  • noce moscata
  • sale integrale marino
  • pepe

Preparazione

Sbucciate la cipolla, eliminate al sedano la parte basale, le foglie e i filamenti laterali, spuntate e raschiate la carota. Lavate e asciugate le verdure, tritatele finemente con un coltello o una mezzaluna. Versate 50 ml di olio evo in una casseruola con il trito e un rametto di prezzemolo, lavato e tritato. Bagnate con 50 ml di acqua e lasciate evaporare 5 minuti. Versate i pelati, spezzettati, mescolate e regolate di sale e pepe e lasciate addensare circa 20 minuti.


Portate intanto a bollore in una pentola, acqua salata. Tuffate i paccheri e lasciateli cuocere a 1/3 di cottura. Scolateli e allargateli su un telo ad asciugare, distanziati. Mescolate in una ciotola la ricotta, ben scolata, con il mascarpone, aggiungete le uova, sale, pepe, e noce. Incorporate il parmigiano quanto ne serve per ottenere un composto sodo.CIBO CRUDO

Riscaldate il forno a 180 gradi.

Imburrate una pirofila tonda che possa andare in tavola, stendere uno strato di sugo sul fondo.

Riempite i paccheri con la crema di ricotta preparata, aiutandovi con un cucchiaio. Appoggiateli man mano nella pirofila facendoli affondare leggermente nel condimento, cospargete eventualmente altro condimento tra i paccheri.

Spolverizzate la superficie con altro parmigiano. Coprite la superficie della pirofila con un foglio di carta d’alluminio, fissandola bene intorno al bordo. Infornate e cuocete la pasta 30 minuti circa, togliete l’alluminio e alzate la temperatura a 220 gradi, lasciate gratinare 5 minuti.

Guarnite con del prezzemolo tritato. Servite in tavola.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Zenzero Bio Ricoperto di Cioccolato Fondente
Zenzero biologico cristallizzato, ricoperto di cioccolato fondente
€ 5.08

Crema al mascarpone e uva fragola

crema-al-mascarpone-e-uva-fragola

Ingredienti per 4 persone

  •  gr 250 di mascarpone
  • 2 uova biologiche
  • gr 60 di zucchero oppure di miele d’acacia
  • cl 200 di Marsala oppure di vino liquoroso
  • gr 200 di uva fragola
  • 50 pistacchi

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Le Virtù Terapeutiche dei Frullati Verdi

Preparazione

Separate gli albumi dai tuorli, montate gli albumi a neve. Montate i tuorli a bagnomaria con acqua a 70 gradi, aggiungendo zucchero o miele. In una ciotola  mescolate il mascarpone e rigiratelo delicatamente con una frusta per renderlo liscio, una volta che il mascarpone sarà omogeneo e cremoso aggiungetelo al composto di tuorli.


Mescolate vigorosamente per accorpare il mascarpone e i tuorli, aggiungete il Marsala, un poco alla volta anche gli albumi montati. Mescolate  il tutto per qualche minuto, fino ad ottenere una crema densa e omogenea.

Lavate e tagliate a metà gli acini d’uva: togliete i semi.

Tritate i pistacchi.

Versate il composto in 4 coppette trasparenti, alternate uno strato di mascarpone agli acini, spolverando ogni strato con l granella di pistacchio.

Conservate poi in frigorifero, fino a quando servirete in tavola.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Sfoglia cometa

roby

Ingredienti per 10 persone

Per la pasta sfoglia

Scatola Regalo "Arancione" con Spezie
Pepe nero in polvere + Cannella in polvere + Cardamomo in polvere + Curcuma in polvere + Zenzero in polvere
€ 16.00

Per il ripieno

  • gr 500 di mascarpone
  • ml 125 panna da montare
  • 2 tuorli di uova bio
  • gr 125 di zucchero
  • 1 spolverata di cannella
  • 1 cucchiaio di marsala secco
  • 2 cucchiai di confettini argentati
  • gr 200 di frutti rossi e blu
  • 1 tubetto di glassa rossa pronta


Acquista Online su IlGiardinodeiLibri.it

Preparazione

Preparate la pasta sfoglia seguendo la nostra ricetta.

Montate in una ciotola il mascarpone con la panna, con una frusta elettrica. Incorporate man mano i tuorli e lo zucchero continuando a lavorare con la frusta; dovete ottenere una crema gonfia ben sostenuta. Aromatizzate con la cannella e il marsala. Coprite  la preparazione con pellicola da cucina e trasferitela in frigorifero fino al momento di servire.

Stendete la pasta su un foglio di carta da forno con un mattarello, se necessario spolverate con la farina il mattarello.

Ritagliate 3 stelle a 5 punte aiutandovi con un modello in cartoncino che avrete preparato prima, più una stella più piccola che dovrà essere sistemata al centro del dolce una volta completata.

CIBO CRUDO

Ritagliate 3 code della cometa. Punzecchiate con la forchetta la superficie delle sfoglie e pennellatele con acqua fredda, cospargete uno strato di sfoglia con i confettini argentati, 1 stella e una coda, tenetene da parte alcuni per il completamento.

Trasferite la pasta nel forno già caldo a 200 gradi per circa 20 minuti; deve prendere colore e non gonfiare troppo. Sfornate e lasciate raffreddare. Decorate la stella più piccola con la glassa rossa fatta scendere a filo, fate aderire alla glassa 1 confettino, lasciate asciugare.

Lavate e tamponate i frutti rossi e blu, lasciandone qualche grappolino intero.


Vendita microspie Roma

Farcite con la crema al mascarpone preparata, suddivisa nei due strati, stella e coda, distribuite sui due strati i frutti rossi e blu, si devono vedere dall’esterno. Completatela con il terzo strato di pasta sfoglia con i confetti argentati.

Ricomponete la stella su un piatto da portata, assemblando anche la coda con della crema di farcitura.

Sistemate al centro della stella la stellina rossa, fatela aderire con poca glassa nascosta.

Decorate con i grappolini di frutti rossi e blu.

Tenete il dolce in frigorifero fino al momento di servire.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Tiramisù alle fragole

 

1

Ingredienti x 4 persone:

  • gr 100 di savoiardi
  • gr 300 di mascarpone
  • 3 uova bio
  • 6 cucchiai di zucchero
  • gr 300 di fragole
  • 1 limone bio

2

Preparazione:

Lavorate i tuorli con lo zucchero ed il mascarpone, a parte montate a neve ferma gli albumi.

Aggiungete gli albumi al composto mescolando dall’alto in basso per non far smontare troppo il composto.

Lavare le fragole e tagliatele a fette, quindi conditele con un 3cucchiaio di zucchero ed il succo di un limone.

Bagnate i savoiardi nel succo che nel frattempo si è formato con il limone e le fragole, disponeteli in una ciotola e copriteli con il composto di mascarpone e anche qualche fragola.

Ripetete l’operazione per diversi strati.

Guarnite la superficie con le fragole. Tenete in frigo per un paio d’ore prima di servirlo.

4

Tiramisù all’ananas

int

Ingredienti:

3 uova bio
gr 500 mascarpone
gr 250 di savoiardi
3 cucchiai di zucchero
1 scatola di ananas sciroppato

Preparazione:dent

Separare i rossi dalle chiare, sbattere i rossi con lo zucchero, incorporare il mascarpone.
Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale, incorporarli al composto avendo cura di mescolare dall’alto in basso per evitare che si smonti.
tagliare le fettine di ananas a tocchetti, lasciandone alcune per la decorazione.
Usare il succo dell’ananas per bagnare i savoiardi e, con questi, creare uno strato in un recipiente, versare un po’ del composto sui savoiardi ed aggiungere l’ananas a tocchetti, ripetere l’operazione per più strati.
Sull’ultimo strato mettere le fette intere.

Crema pere e mascarpone

int

Ingredienti:

  • 4 pere
  • gr 100 di mascarpone
  • 8 amaretti
  • gr 50 di zucchero
  • 1 bicchierino di Amaretto di Saronno
  • 1 limone bio
  • scagliette di cioccolato amaro

Preparazione:dent

Iniziate con lo sbucciare le pere, eliminando la parte centrale, e fatele a fettine sottili.

In un frullatore mettete, quindi, le pere con lo zucchero, l’Amaretto di Saronno, quattro amaretti e la scorza di mezzo limone grattugiata.

Frullate e, quando la crema sarà omogenea e compatta, aggiungete anche il mascarpone.

Fate girare ancora un pò e poi versate la vostra crema in coppette da dessert, aggiungendo come decorazione i 4 amaretti rimasti e poi cospargendo con le scagliette di cioccolato.

Servite subito o lasciate riposare in frigorifero se la stagione è troppo calda.

Tutte le ricette del blog possono essere pubblicate su altri siti solo citando la fonte.

Barchette di sedano al mascarpone e olive verdi

int

Ingredienti:

  • 8 coste di sedano bianco
  • gr 250 di mascarpone
  • gr 80 olive verdi
  • 1 carota
  • 1 cetriolo
  • mezza mela
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • sale marino integrale q.b.
  • paprika q.b.
  • 1 cucchiaino d’olio extravergine d’oliva

Preparazione:

mas

Prendete delle coste di sedano, lavatele e asciugatele.

Pulite la carota, il cetriolo e lavate le olive. Sbucciate la mela e fate, quindi, tutte le verdure a dadini, aggiungendo anche il cuore del sedano e le olive fatte a pezzettini.

Tritate il prezzemolo e l’aglio e conditeli con un cucchiaino d’olio.

In una ciotola, mettete il mascarpone e aggiungete le verdure, compresi anche aglio e prezzemolo. Salate quanto basta, finite di mescolare il tutto.

Su un piatto da portata disponete le coste di sedano e riempitele con il vostro preparato. Spruzzate con la paprika e il piatto è pronto da portare in tavola.

Le dosi qui riportate sono per 4 persone, se si usa solo questo come antipasto, altrimenti possono arrivare a bastare anche per 6 commensali.