Archivi tag: mele

Torta di mele e cannella

 

Ingredienti

  • 4 mele dolci e succose
  • gr 250 di farina 0
  • ml 200 di latte di soia o altro latte vegetale
  • gr 150 di zucchero di canna
  • 1 manciata di uvetta
  • 1 bustina di lievito per dolci (cremor tartaro)
  • cannella
  • buccia di limone bio

Preparazione

Mettete a mollo l’uvetta in acqua calda e accendete il forno a 180 °C. Intanto preparate 3 mele: pelatele e tagliatele a cubetti.

In una ciotola mischiate lo zucchero con 100 millilitri di latte di soia, aggiungete la farina setacciata e il restante latte di soia. Mescolate bene in modo che non si formino grumi.


Vendita microspie Roma

Aggiungete ora le mele, l’uvetta, la cannella, il lievito e la scorza di limone. Amalgamate bene e non spaventatevi se vi sembra che ci siano troppe mele, va benissimo così!

La torta resterà umida e morbida. Trasferite il composto nella tortiera foderata con carta da forno bagnata e strizzata.

Ora decorate la superficie con fettine della mela che vi è avanzata e dello zucchero di canna che formerà una sottile crosticina. Infornate a 180° per circa 40 minuti.

Lasciatela raffreddare prima di mangiarla.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Macinacereali "Komo Magic" - Mulino per Cereali
Design moderno ed accattivante!
€ 369,00

Treccia di brioche al succo di mela

Ingredienti per 8/10 persone

  • gr 400 di farina 0
  • gr 15 di lievito di birra fresco
  • gr 50 di margarina a temperatura ambiente
  • gr 30 di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di cannella in polvere
  • 2,5 dl di succo di mela bio
  • 3 cucchiai di latte vegetale
  • sale marino integrale

Preparazione

Sciogliete il lievito di birra e 1 cucchiaino di zucchero in 4-5 cucchiai di succo di mela tiepido.

Versate in una ciotola la farina, formate un incavo e versate lo zucchero rimasto, la cannella e il lievito preparato, quindi spolverizzate sui bordi un pizzico di sale.

Iniziate a lavorare incorporando il succo di mela tiepido, infine impastate per almeno 4-5 minuti, fino a ottenere un composto omogeneo.

Incorporate la margarina, poco per volta, e continuate a lavorare per 2-3 minuti.


Rilevatore per trovare le lenti delle telecamere spia anche spente

Trasferite il composto in una ciotola, copritelo e lasciatelo lievitare in un luogo tiepido per almeno 1 ora, o finché sarà raddoppiato di volume.

Lavorate l’impasto lievitato per sgonfiarlo. Dividetelo in tre parti e fatele rotolare sul piano di lavoro infarinato, formando tre lunghi filoni. Intrecciateli per creare la brioche, quindi trasferitela sulla placca foderata con carta da forno.

Spennellatela con il latte vegetale, spolverizzatela con lo zucchero e lasciatela lievitare per 20 minuti.

Cuocete la brioche in forno già caldo a 200 gradi per 20 minuti. Sfornate e lasciate raffreddare.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Trompetol XQ+ - Erba di Canapa
Qualità superiore, varietà dioica,solo piante femmine
€ 24,15

Mele in crosta

Ingredienti per 4 persone

  • 4 mele gold
  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare vegan
  • 2 cucchiai di latte vegetale

Preparazione

Come prima operazione dovete sbucciare le mele lasciando il picciolo.

Stendete la sfoglia sul piano di lavoro e ricavate tante strisce di circa 2 cm di altezza.

Con un tagliapasta ritagliate anche 4 foglioline.

Partendo dal basso, ricoprite completamente le 4 mele con le strisce di pasta sfoglia, avvolgendole in senso orizzontale e pressando leggermente con le dita le parti di giuntura.

Spennellate la sfoglia delle mele e le 4 foglioline, poi applicatele vicino ai piccioli.

Disponete le mele sulla placca foderata con carta forno e cuocetele in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 minuti o finché la sfoglia sarà dorata.

Servite le mele tiepide.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Vegan Finger Food
Prelibatezze da mangiare in un boccone 100% Vegan
€ 13,50

Risotto al curry con mele

Ingredienti per 4 persone

 

Preparazione

Ricavate le 4 fette centrali più grandi da 2 mele. Disponetele sulla placca foderata con carta da forno, spolverizzandole con un velo di zucchero e cuocetele in forno già caldo a 180 gradi per 20 minuti.

Intanto sbucciate le mele rimaste e tagliatele a tocchetti. Rosolate la cipolla tritata a fiamma bassa con 30 grammi di margarina, 2 cucchiai d’acqua e un pizzico di sale per 8-10 minuti, unendo altra acqua se il fondo si asciuga, finché sarà morbida.

Aggiungete il riso e tostatela per 2 minuti mescolando, poi irroratelo con il vino caldo e lasciate evaporare.


Tracker Localizzatore satellitare GPS per controllare i spostamenti in diretta

Versate nella casseruola 2 mestoli di brodo bollente in cui avrete sciolto il curry e mescolate.

Proseguite la cottura a fuoco medio basso per 16-18 minuti, aggiungendo altro brodo caldo e mescolando ogni volta che il precedente sarà evaporato, finché il risotto sarà vellutato.

A metà cottura aggiungete le mele preparate.

Quando il riso sarà al dente, spegnete, regolate di sale e pepe e incorporate la margarina rimasta fredda a fiocchetti e lasciate riposare per 1 minuto.

Suddividete il risotto nei piatti utilizzando un tagliapasta di 10-12 centimetri di diametro, decorate con le mele caramellate e i rametti di timo.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

 

Infuso "Purezza" - Barattolo
Achillea, Cardo mariano, Finocchio, Tarassaco, Salvia
€ 11,45

Risotto alle mele, borragine e curry

Ingredienti per  4 persone

  • gr 320 di riso Vialone nano
  • ml 800 di brodo vegetale
  • gr 150 di borraggine
  • 2 mele Pink Lady
  • gr 30 di cipolla tritata
  • 1 cucchiaino di curry dolce
  • gr 50 di burro
  • gr 25 di parmigiano
  • olio evo
  • pepe

Preparazione

Iniziate la preparazione della ricetta, facendo il brodo vegetale secondo la ricetta che trovate nel nostro blog.

Soffriggete la cipolla tritata in una casseruola con olio e poco burro.

Quando sarò trasparente , unite il curry e il riso e fatelo tostare mescolando continuamente.

Sfumate con il vino bianco e versate un po’ di brodo caldo fino a coprire il riso.

Cuocete a fiamma media per 15 minuti aggiungendo il brodo man mano che evapora e mescolando spesso.

Curry

Voto medio su 42 recensioni: Da non perdere

€ 3.8115

Pulite la borraggine, tagliate le foglie a striscioline e unitela al riso a metà cottura.

Tagliate le mele a dadini e spadellate con una noce di burro e un pizzico di pepe per alcuni minuti. Unite al riso metà delle mele.

Mantecate con poco burro fresco e con il parmigiano grattugiato.

Servite il risotto cosparso con le mele rimaste.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Germogliatore Geo Terradisiena - 4 Piani
l’Unico con funzione giorno e notte

Voto medio su 106 recensioni: Da non perdere

€ 35

Insalata con mele rosse, noci e feta

Ingredienti per 2 persone

  • gr 100 di spinacini freschi
  • 6 noci
  • 1 mela rossa bio
  • 1 cucchiaio di mirtilli rossi disidratati
  • gr 50 di feta light
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe nero

Preparazione

Mettete i mirtilli rossi in ammollo in una ciotolina con l’acqua,  quindi scolateli bene e asciugateli.

In un’insalatiera disponete gli spinacini mondati, lavati e asciugati, la mela bio mondata e tagliata a fettine (senza eliminare la buccia), la feta tagliata a piccoli dadini e i mirtilli rossi.

Condite con l’olio, regolate di sale e di pepe, mescolate delicatamente.

Servite in tavola guarnendo con le noci sminuzzate.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Frantoil
Il tuo frantoio in casa per produrre olio 100% naturale da tantissimi semi
€ 489,00

Pan brioche con crema e meline

Ingredienti per 4 persone

  • 4 fette spesse di pan brioche
  • 4 meline rosse (tipo Annurca)
  • 4 cucchiai di panna acida (crème fraiche)
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • burro

Preparazione

CIBO CRUDO
Lavate le meline e tagliatele a spicchi sottili, eliminando i torsoli.

Disponetele su una placca, rivestita di carta da forno, spolverizzatele di zucchero a velo e infornatele a 200° per circa 10-15 minuti, finché dorano in superficie.

Nel frattempo, mescolate 1 cucchiaio di zucchero con la panna acida (se non la trovate, potete usare la stessa quantità di panna fresca acidulata con il succo di mezzo limone o lime).

Mescolate, quindi poi, lo zucchero rimasto con la cannella.

Spalmate le fette di pan brioche con un velo di burro, spolverizzatele con poco zucchero a velo e disponetele sulla placca.

Cospargete le mele con il mix di zucchero e cannella.

Rimettete in forno per circa 5 minuti, finché le fette di pane sono leggermente tostate.

Sfornate la placca e spalmate le fette con la panna acida utilizzando l’apposita spatola per dolci.

Copritele con le mele e servite subito.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Germoglio - Germogliatore automatico
Germogli in soli 3-5 giorni – BPA FREE

€ 149,00

Crostata veg alla cotognata

Ingredienti per 4 persone

Per la pasta frolla veg

  • gr 200 di fecola di patate
  • gr 200 di farina semintegrale
  • gr 200 di zucchero di canna integrale
  • 3 cucchiai di malto di riso
  • gr 180 di burro di soia
  • un pizzico di sale marino integrale
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

Per il ripieno

  • gr 800 di mele cotogne
  • gr 400 di zucchero
  • limone bio

CIBO CRUDO

Preparazione

Per la cotognata, lavate le mele, sbucciatele e privatele dei torsoli. Tagliatele a tocchi e mettetele in una casseruola con lo zucchero, 200 ml di acqua e il succo di limone. Portate a bollore, poi abbassate la fiamma e fate cuocere per circa 2 ore. Lasciate raffreddare completamente.

Vendita microspie Roma

Preparate la frolla secondo la ricetta che trovate nel blog, fate una palla avvolgetela nella pellicola e lasciatela riposare in frigo per 30 minuti.  Stendete ¾ della pasta sul piano di lavoro infarinato.

Ricavate un disco di circa 28 cm di diametro e foderatevi uno stampo da 24 cm, imburrato e infarinato (oppure usate la carta da forno), facendo risalire la frolla sui bordi.

Bucherellate il fondo della pasta e riempite la frolla con la cotognata. Ricavate dalla pasta rimasta larghe strisce e sistematele sulla cotognata. Infornate a 180° per circa 40 minuti.

Sformate e fate raffreddare prima di servire.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Riso Malt - Malto di Riso
Disponibile in barattolo da 900 e 400 g

€ 3.89

 

Torta carote, mele e mandorle

fetta-torta

Questa torta è ricca sia di sali minerali, come ferro, calcio e magnesio, sia anche di vitamine, quali E, B2 e di provitamina A, elementi di cui sono particolarmente ricchi sia le carote, che anche le mandorle.

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Il Programma Mindfulness

Ingredienti per 8 persone

  • gr 200 di carote
  • gr 100 di mele
  • gr 50 di mandorle
  • gr 350 di zucchero
  • 6 uova bio
  • gr 50 di fecola di patate
  • gr 50 di farina 00
  • la scorza di un limone bio
  • 1 bicchiere di rum
  • gr 50 di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci

Vendita microspie Roma

Preparazione

Iniziate con il mettere in burro in un contenitore a temperatura ambiente, in modo poi da poterlo lavorare bene. Quindi procedete con il pulire le carote e le mele, sbucciandole e lavandole.

Dopo di che tritatele insieme alle mandorle, che andranno preventivamente non solo sgusciate, ma anche pelate.

In una ciotola di vetro mettete, dunque, il vostro trito insieme alle uova (solo tuorli) ed allo zucchero ed iniziate a mescolare con una frusta d’acciaio.

In una seconda ciotola montate a neve gli albumi e poi lentamente incorporateli al primo composto, che avete preparato nell’altra ciotola, aggiungendo, quindi, la farina, la fecola, il burro, la scorza di limone, il rum e da ultimo il lievito.

Mescolate bene e quando il vostro composto sarà omogeneo, versatelo in una stampo per torte, precedentemente ricoperto con carta da forno.

Fate cuocere per circa 40 minuti in forno a 150°C, inserendo uno stuzzicadenti all’interno per vedere se la torta è cotta o meno. Se il legno è asciutto significa che è pronta, altrimenti dovrete lasciarla ancora per qualche minuto.

Lasciate raffreddare a temperatura ambiente e servite in tavola.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Torta salata veg con stracchino di riso e mele rosse

1

Ingredienti per 4 persone

Per la base

2

Per il condimento

  • gr 150 di stracchino di riso
  • 2 mele rosse
  • latte di soia per lucidare
  • gr 60 di pinoli
  • 1 rametto di rosmarino
  • 1 limone bio
  • peperoncino
  • olio evo
  • pepe

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: Formaggi Veg

Preparazione

Per la preparazione della base vi rimandiamo al seguente link, in cui vi abbiamo precedentemente spiegato come preparare la pasta sfoglia vegan.

Mettete i pinoli a bagno in acqua.

Lavate le mele e privatele del torsolo, senza sbucciarle, tagliatele a fettine sottili e spruzzatele con succo di limone per non farle annerire.
Stendete la pasta fino ad ottenere un disco abbastanza sottile, rialzate leggermente il bordo e bucherellatela con una forchetta.

3

Distribuitevi sopra in maniera regolare lo stracchino di riso a ciuffetti e le fettine dr mela. Condite con un giro d’olio evo, una generosa manciata di pepe, un po’ di peperoncino e gli aghi del rosmarino tritati.

Cospargete con i pinoli e spennellate i bordi della pasta con il latte di sia.

Infornate per 25 minuti circa a 180 gradi, finché la pasta sarà abbastanza dorata.

Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

fine

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

Affetta Verdure Girevole 3 in 1
Taglia frutta e verdura in spaghetti e spirali

€ 24.9