Archivi tag: pasta integrale

Spaghetti integrali con pomodori secchi e melanzane fritte

Ingredienti per 4 persone

  • gr 320 di spaghetti integrali
  • 2 melanzane medio-grandi
  • gr 50 di uvetta
  • 10 pomodori secchi sott’olio
  • gr 25 di pinoli
  • gr 15 di capperi
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • origano

 

Preparazione

Mettete a rinvenire l’uvetta in acqua per 15-20 minuti. Dissalate con cupa i capperi sotto l’acqua corrente.

Tostate delicatamente i pinoli per 5 minuti e teneteli da parte.

Tagliate le melanzane a fette il più possibile sottili.

Friggetele in una padella ben oliata, scolatele su più fogli di carta da cucina e salatele leggermente.

Dopo di che tenetele al caldo.

Localizzatore con calamite, contenitore stagno, controllabile da cellulare, antenna interna, lunga autonomia, avvisi in tempo reale geofence e movimento.

Tritate l’aglio e fatelo imbiondire per un minuto in una padella con 3 cucchiai d’olio.

Quindi unite i capperi, divisi a metà se grandi, i pomodori secchi a pezzetti, l’uvetta e fate saltare il tutto per circa 5 minuti.

Lessate, nel frattempo, gli spaghetti decisamente al dente e scolateli non troppo asciutti nella padella con il condimento, aggiungete un po’ d’origano e fateli insaporire per 1-2 minuti, unendo i pinoli alla fine.

Distribuite la pasta nei piatti coprendola con fettine di melanzana.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Spaghetti di Semola Integrali di Grano Duro
100% semola integrale di grano duro, trafilata al bronzo, essiccata a basse temperature.

Voto medio su 24 recensioni: Da non perdere

€ 1.932

Pennette ai porri

Ingredienti per 4 persone

  • gr 200 di pennette integrali
  • 4 cucchiai di sesamo
  • 2 porri
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 2 cucchiai di salsa di soia
  • 2 centimetri di zenzero

 

 

Preparazione

Mondate e affettate a velo il porro e mettetelo ad appassire in un tegame con l’olio e, quando é pronto, unite lo zenzero grattugiato, la salsa di soia e i semi di sesamo, poi fate saltare a fiamma alta per due minuti.

Nel frattempo cuocete la pasta in abbondante acqua salata, scolatela al dente e unitela al porro, facendole insaporire sul fuoco per qualche minuto.

Servite in tavola ben calda.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Frantoil
Il tuo frantoio in casa per produrre olio 100% naturale da tantissimi semi

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 489

Ditalini integrali con fagioli

Ingredienti per 4 persone

  • gr 150 di ditalini integrali
  • 1 spicchio d’aglio
  • 5 pomodorini ciliegia
  • gr 150 di fagioli a piacere
  • olio evo
  • sale marino integrale
  • pepe nero possibilmente macinato fresco

 

 

Preparazione

In una casseruola antiaderente mettete a dorare l’aglio in un filo d’olio. Unite, quindi, i pomodorini, precedentemente lavati e tagliati a quarti.

Lasciate cuocere per cinque minuti a fiamma vivace, dopo di che abbassate la fiamma e versate nella casseruola anche i fagioli.


Vendita microspie Roma

Mescolate bene usando un cucchiaio di legno.

Regolate di sale e di pepe, dopo di che lasciate cuocere per circa venti minuti.  Aggiungete acqua, se serve.

Nel frattempo lessate la pasta in acqua bollente appena salata, quindi scolatela e trasferitela nella casseruola con i legumi.

Amalgamate la pasta con i fagioli, mantecando e legando i condimenti.

Servite i ditalini caldi appena pronti.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

ChufaMix - Veggie Drinks Maker
Il primo utensile per spremere semi, frutta secca, cereali ed erbe!

Voto medio su 150 recensioni: Da non perdere

€ 48

Penne integrali con pesto di rucola

int

Ingredienti per 4 persone

  • gr 400 di penne integrali
  • gr 60 di pinoli
  • gr 40 di parmigiano
  • 2 mazzetti di rucola
  • ml 125 di olio evo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • sale marino integrale

Macrolibrarsi.it presenta il LIBRO: L'Arte di Comunicare

Preparazione

Lavate bene la rucola, asciugate l’acqua in eccesso e tagliatela grossolanamente.

Con l’aiuto di un mixer, riducete in purea la rucola con il parmigiano, i pinoli e l’olio un po’ per volta.

Mixate fino a quando il pesto avrà raggiunto una consistenza cremosa.

Aromatizzate con il sale e il succo di limone.

Cuocete la pasta al dente in abbondante acqua salata e in una pentola ben capiente.

Scolate e mescolate con il pesto, insaporite e servite subito in tavola.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com