Archivi tag: rosmarino

Risotto con rosmarino, melagrana e nocciole

risotto-rosmarino-melagarana

Ingredienti per 4 persone

  • gr 320 di riso CarnaroliCIBO CRUDO
  • gr 80 di parmigiano
  • 2 cucchiai di aceto bianco
  • 3 cucchiai di olio di semi aromatizzato al rosmarino
  • sale marino integrale
  • 60 g di nocciole
  • gr 60 di melagrana

Preparazione

Per prima cosa, iniziate la preparazione di questo risotto esclusivamente invernale, mettendo sul fuoco una pentola piena d’acqua salata che porterete a bollore e un’altra pentola dai bordi alti, che farete ben riscaldare.

Quindi, tostatevi a secco il riso per un paio di minuti, fino a quando non inizia a diventare trasparente.

A questo punto , irroratelo poco per volta con l’acqua bollente e salata, e procedete così, mischiando di tanto in tanto, fino al termine della cottura.

Nel frattempo che il riso cuoce, occupatevi del condimento: quindi aprite in due la melagrana ed estraete i semi, fino a raggiungere il peso desiderato.

Proseguite con le nocciole, dividetele in due, quindi scaldate una padella e fate saltare a crudo le nocciole, attenzione a non bruciarle.

 

Una volta che il riso sarà cotto, toglietelo dal fuoco e mantecatelo bene con il burro, il parmigiano, l’aceto bianco,  aggiustate di sale e aggiungete l’olio aromatizzato, che avrete ottenuto lasciando in infusione il rosmarino fresco nell’olio in una bottiglia ben chiusa per almeno 2 settimane.

Una volta conclusi tutti questi passaggi, potete procedere ad impiattare: in piatti fondi o anche piani, versate una cucchiaiata abbondante di riso, e picchiettate sotto il piatto per espanderlo su tutta a superficie.

Quindi, decoratelo con le nocciole e i chicchi di melagrana.

Potete rifinire ancora con un giro d’olio aromatizzato.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Il Magico Potere di Sbattersene il Ca**o
Come smettere di perdere tempo (che non hai) a fare cose che non hai voglia di fare con persone che non ti piacciono

€ 14.50

Risotto fichi, gorgonzola e rosmarino

int

Ingredienti per 4 persone

  • gr 350 di riso
  • ml 1,500 di brodo vegetale
  • 1 scalogno
  • ml 70 di vino bianco secco
  • gr 70 di gorgonzola
  • 2 rametti di rosmarino
  • 5 fichi
  • 2 cucchiai di olio evo
  • gr 20 di burro

Preparazionedent

Sbucciate e tritate li scalogno e fateli appassire in una pentola con l’olio e il rosmarino.

Aggiungete il riso, fatelo tostare, versate il vino e lasciate evaporate, continuando a mescolare per 3/4 minuti.

Finire di cuocere il riso versando il brodo caldo Man mano che viene assorbiti.

Nel frattempo togliete la crosta al gorgonzola e tagliatelo a cubetti.
Sbucciate 3 fichi e tagliateli a pezzetti.

Incorporate il gorgonzola 5 minuti prima della fine della cottura, mescolate per farlo sciogliere uniformemente.

Aggiungete quindi i pezzettini di fichi, amalgamate e fate cuocere  per altri 2 minuti.

Togliete dal fuoco, unite il burro, coprite e lasciate riposare per due minuti.

Impiattate e decorate con uno o più spicchi di fico e cospargete con aghi di rosmarino.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

Pane alle olive e rosmarino

int

Ingredienti:

  • gr 500 di farina bianca
  • gr 350 di farina integrale
  • gr 300 di olive nere denocciolate
  • 4 cucchiai di rosmarino
  • gr 30 di lievito di birra
  • sale marino integrale
  • un pizzico di peperoncino
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

In una ciotola di vetro ben capiente setacciate le due farine ed il sale. Nel frattempo mettete a sciogliere il lievito di birra in mezzo bicchiere di acqua e, una volta pronto, unitelo al resto dell’impasto.

Lavorate bene la pasta, aggiungendo acqua tiepida per aiutarvi, e formate una palla, che lascerete riposare per un’ora in una ciotola di vetro, coperta con uno straccio umido.

Prendere una teglia da forno (meglio se avete quella per preparare il ciambellone) ed ungetela.

Trascorsa l’ora, riprendete la vostra pasta, unite le olive e il rosmarino e mettetela nella teglia. Lasciatela ancora altri 30 minuti a riposare e poi cuocete in formo già caldo per circa mezz’ora.

Una volta pronto, fate riposare il vostro pane nella teglia per almeno 40 minuti, poi rovesciatelo su una griglia e lasciatelo arrivare perfettamente a temperatura ambiente prima di servirlo in tavola.

Olio aromatizzato alle erbe

int

Ingredienti:

  • foglie fresche di basilico
  • foglie fresche di salvia
  • foglie fresche di maggiorana
  • foglie fresche di rosmarino
  • 1 spicchio d’aglio
  • un pizzico di sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Lavate bene le foglie delle piante aromatiche e stendetele poi su un canovaccio pulito ad asciugare all’aria.

Una volta pronte, con una mezzaluna tritatele il più finemente possibile insieme allo spicchio d’aglio, unite un pizzico di sale e l’olio.

Mescolate bene e conservate il vostro olio o in bottiglia oppure in barattoli di vetro a chiusura ermetica, che vanno riposti in luoghi asciutti e non all’esposizione diretta della luce.

Quest’olio aromatizzato può essere usato per condire le verdure grigliate o le patate lesse, per insaporire le bruschette o per dare un tocco di gusto in più alle vostre focacce.