Archivi tag: sorbetto

Sorbetto al lime e lamponi

Ingredienti per 4 persone

  • gr 100 di lamponi
  • 4 lime
  • 1 bicchiere di zucchero
  • 2 bicchieri d’acqua
  • melissa a piacere

Preparazione

Lavate delicatamente i lamponi in acqua fredda.

In una casseruola mettete i lamponi, lo zucchero e l’acqua, portate a bollore e fate bollire per un quarto d’ora. Fate raffreddare.

Allo sciroppo ottenuto aggiungete il succo di 4 lime e mescolate con cura.

Versate lo sciroppo in una bacinella di metallo e mettetela in freezer.

CIBO CRUDO

Inizialmente mescolate  il sorbetto ogni ora per le prime tre, in modo da rompere i cristalli di ghiaccio che si vengono a formare, successivamente ogni due ore.

Sarà pronto dopo circa 5 o 6 ore.

Prima di servire il sorbetto frullatelo in un mixer per far incorporare aria e renderlo ancora più cremoso.

Decorate con melissa o scorzette di lime molto fini.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Candela Halos - Sale Himalaya
Candela al sale rosa himalayano – Fragranza Oligo Elementi

Voto medio su 1 recensioni: Da non perdere

€ 39

Sorbetto di nespole con la menta fresca

Ingredienti per 6 persone

  • gr 100 di zucchero di canna
  • 1 arancia bio , il succo e la scorza grattugiata
  • 2 rametti di menta
  • gr 400 di nespole mature
  • 2 albumi

Preparazione

Portate ad ebollizione il succo di arancia insieme allo zucchero e 100 ml d’acqua e fate bollire il composto per circa 2 minuti a fiamma viva.

Aggiungete la menta (lavata) e la scorza di arancia, poi fate intiepidire.

Pelate le nespole usando un coltellino a punta, eliminate i noccioli e le pellicine.

Versate la polpa in un mixer e riducetela in purea, poi mescolando unite lo sciroppo ed infine gli albumi, dopo averli montati a neve.

Fate gelare la crema di nespole in una gelatiera, o versatela in un recipiente piuttosto largo e passatela nel freezer per minimo 4 ore mescolando spesso.

Appena il sorbetto di nespole è pronto, formate delle quenelle, aiutandovi con 2 cucchiai, e serviteto subito con una guarnizione di menta fresca.

Ricetta di Roberta D’Alessandro

verdenaturablog@gmail.com

https://www.facebook.com/verdenaturablog

Come Curarsi con il Limone
Rimedi naturali, segreti e ricette per il tuo benessere
€ 4.90

 

Sorbetto di melone al Porto

int

Ingredienti:

  • 2 meloni maturi
  • gr 150 di zucchero a velo
  • mezzo bicchiere di Porto
  • il succo di mezzo limone bio

Preparazione:dent

Lavate bene i meloni e poi tagliateli a metà. Usando un cucchiaio, svuotateli, gettando tutti i semi. Togliete bene la polpa e riponete le scorze nel freezer, per utilizzarle poi come contenitori.

Frullate, quindi, la polpa del melone insieme allo zucchero a velo, al succo di mezzo limone e al Porto.

Una volta ottenuto un composto omogeneo, riponetelo nel freezer e lasciatelo congelare, per non meno di tre ore.

Quando è il momento di servire il vostro sorbetto, ripassate il composto nel frullatore e poi usatelo per riempirle le metà di scorze di melone.

Potete decorare con qualche frutto (ciliegie, fragole, more) o servire il sorbetto così come è.

Sorbetto alla banana e fragola

 

int

Ingredienti:

  • 4 banane
  • 4 fragole
  • ml 200 di acqua
  • gr 150 di zucchero semolato

Preparazione:dent

In un pentolino unite acqua e zucchero e fateli cuocere a fiamma media per circa due minuti. Spegnete, poi, il fuoco e lasciate raffreddare.

Con una forchetta schiacciate le banane ed unitele allo sciroppo, mescolate e versate il composto in una ciotola di vetro.

Coprite il contenitore con la pellicola trasparente e riponete in freezer per circa 4 ore.

Passato questo tempo, estraete il composto dal freezer e frullatelo. Poi tornate nuovamente a versarlo nella ciotola e rimettetelo in freezer per un’altra ora.

Passato questo tempo, riempite le coppette con il sorbetto e decoratelo con le fragole. Servite subito in tavola.

Sorbetto di kiwi e banane

int

Ingredienti:

  • l 1 di acqua
  •  gr 350 di zucchero di canna
  •  6 kiwi
  •  mezzo limone spremuto
  •  2 banane

Preparazione:dent

Prendete un pentolino e versateci lo zucchero e l’acqua. Accedente la fiamma ed iniziate a mescolare bene; quando si sarà quasi raggiunto il bollore, aggiungere anche il succo di limone e continuare sempre a girare, fin quando il composto non avrà raggiunto la consistenza di uno sciroppo.
A questo punto, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare.
Nel frattempo sbucciate i kiwi e una banana e metteteli nel bicchiere del frullatore. Frullate il tutto e, poi, aggiungete il vostro sciroppo. Frullate ancora, quindi mettete il bicchiere a raffreddare in frigorifero.
Quando il composto avrà raggiunto una solidità tale da poter essere lavorato con le mani, versatelo in una ciotola di vetro e impastatelo per avere una crema omogenea.
Versate, infine, il vostro sorbetto in coppe monodose, guarnitelo ancora con fettine di kiwi e di banana e lasciatelo per almeno un’ora in freezer.
Servitelo ben ghiacciato.

Sorbetto di carote, arancia e lime

sorbetto

Ingredienti:

  • gr 800 di carote biologiche
  • gr 200 di zucchero di canna
  • ml 200 di succo d’arancia
  • scorza di arancia
  • il succo di 1 lime
  • foglie di sedano

Preparazione:

Prendete delle carote, lavatele, mondatele e cuocetele al vapore per circa 30 minuti. Dopo di che sciogliete lo zucchero in mezzo litro di acqua bollente e lasciatelo raffreddare.

A questo punto frullate le carote insieme allo zucchero, fin quando non ottenete un’amalgama omogenea e prova di filamenti o grumi.

carote

Nel frattempo spremete il lime e aggiungete, quindi, il succo ottenuto al frullato. In ultimo mettete il succo di arancia.

Prendete, poi, un recipiente basso e stretto, versatevi dentro la purea di carote e mettetelo nel freezer, dove deve rimanere per tre ore e va rimescolato ogni 30 minuti circa.

Passato questo periodo, tirate fuori il recipiente e tornate a frullare il suo contenuto, così da rompere completamente gli eventuali cristalli di ghiaccio formatisi al suo interno. Versate, perciò, di nuovo il tutto nel contenitore e riponete quest’ultimo nel frigorifero ancora per un’altra ora circa.

Prendere quattro coppe o calici, versate dentro il sorbetto una volta pronto e decoratelo, usando delle foglie di sedano e della scorza di arancia in scaglie. Dopo di che servite immediatamente, utilizzandolo quale dessert.