Archivi tag: vegetali

Girelle verdi

1

Ingredienti:

  • 1 rotolo pasta sfoglia rettangolare
  •  un mazzo di bieta
  •  due spicchi di aglio
  •  peperoncino
  •  sale marino integrale
  • olio EVO

2

Preparazione:

Mondare la verdura delle foglie più dure, delle punte e dei gambi.
Lavarla e lessarla in acqua salata. Una volta cotta, scolarla e lasciarla raffreddare.
Una volta fredda, trifolare la verdura e ripassarla in una padella, con
olio caldo, aglio e peperoncino, per pochi minuti.
3
Togliere dal fuoco e porre a raffreddare. Foderare con carta forno una teglia, ungere.
Stendere delicatamente  la pasta sfoglia e ricoprire con la verdura fredda.
4
Arrotolare e tagliare di sguincio a fette di ugual misura di due centimetri e disporre sulla teglia, volendo si può spennellare le fette di olio.
Porre in forno preriscaldato a 180° fino a doratura della pasta, o per il tempo indicato sulla confezione.
5
Servire caldo come secondo, come aperitivo o antipasto.

 

Hamburger di lenticchie

int

Ingredienti:

  • gr 200 di lenticchie
  • origano tritato
  • salvia tritata
  • 1 pizzico di peperoncino
  • 1 spicchio d’aglio
  • pangrattato
  • sale marino integrale
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione:dent

Lessate le lenticchie in acqua bollente insaporendole con la salvia. Una volta cotte scolatele e frullatele, insieme all’aglio, all’origano, ad un cucchiaio di olio, al peperoncino e al sale.

Trasferite la vostra purea in una ciotola di vetro e iniziate ad impastare insieme al pangrattato. Regolate voi la compattezza delle vostre polpette in base al gusto, aggiungendo quindi il pangrattato fin quando vi sembrerà che il composto sia ben lavorabile con le mani.

Formate, infine, delle palline di circa 5 centimetri di diametro. Schiacciatele e adagiatele in una teglia rivestita con carta da forno.

Fate cuocere a 180°C per circa 30 minuti, girando gli hamburger a metà cottura.

Lasagne vegetariane

avv

Ingredienti:

  • gr 200 di sfoglie per lasagne
  • 2 peperoni
  • 3 zucchine
  • 1 melanzana
  • gr 100 funghi
  • gr 100 piselli
  • 1 gambo di sedano
  • 1 carota
  • 1 porro
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 cucchiaio di farina semintegrale
  • brodo vegetale
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • gr 100 di parmigiano grattugiato
  • gr 100 di fontina fondente
  • olio extravergine d’oliva
  • sale marino integrale q.b.
  • pepe q.b.

Preparazione:

int

Lavate e mondate peperoni, carota, sedano, porro, zucchine, melanzana e funghi. Tagliateli a pezzi e lasciateli asciugare.

Prendete una padella e fate soffriggere i due spicchi di aglio. Quando questi sono ben dorati, gettateli e aggiungete le verdure crude, facendole cuocere per non più di 10 minuti a fuoco vivo, aggiungendo un bicchiere di vino bianco. Quando il liquido è evaporato, spegnete il fuoco e coprite la padella.

Nel frattempo fate lessare i piselli in acqua bollente. Una volta cotti, aggiungeteli al resto delle verdure, mescolateli e fate ancora cuocere per altri 15 minuti.

Verso fine cottura salate e pepate, mettete la farina e mescolate con cura, infine versate il brodo bollente e lasciate addensare il tutto.

Per preparare le sfoglie, lessatele velocemente, scolatele e lasciatele asciugare su canovacci puliti e distesi sulla tavola.

Una volta pronte, adagiate le sfoglie in una teglia da forno, creando le vostre lasagne con strati alternati di verdure e pasta sfoglia; l’ultimo strato verrà poi coperto con parmigiano e qualche pezzetto di fontina fondente, tagliata a cubetti.

Fate cuocere in forno a circa 180°C per 20 minuti e fate gratinare la parte superiore. Servite quando sono ancora ben calde.